Per individuare il giorno fertile è necessario calcolare l’ovulazione, indotta dall’ormone LH. In base alla concentrazione di questo ormone nel corpo della donna, si riesce a individuare il momento dell’ovulazione, che si verifica mediamente dopo 13 – 15 giorni dall’inizio del ciclo mestruale.

Esistono ormai dei test di ovulazione in commercio, che riescono a rilevare la concentrazione dell’ormone LH nelle urine, esattamente come un normale test di gravidanza. L’unica accortezza è quella di trattenere l’urina per almeno quattro ore prima di poter fare il test di ovulazione.

Galleria di immagini: Melissa Satta Incinta: tutte le foto della showgirl con il pancione