Caldo: Caronte lascia l’Italia per far posto all’ennesimo anticiclone africano. Questa volta è il turno di Minosse, l’anticiclone subtropicale proveniente dal deserto del Sahara, che farà salire le temperature fino ai 44 gradi al Sud e sulle Isole

Il picco massimo di Minosse si avvertirà soprattutto in Sicilia e il caldo durerà fino al termine di questa settimana. Le temperature al sud d’Italia supereranno i 40 gradi, mentre al Centro e al Nord resteranno costanti intorno ai 35 gradi.

Galleria di immagini: Caldo a Roma

Domenica sarà l’ultimo giorno di Minosse e, secondo il meteo, sono previsti forti temporali al Nord d’Italia: le precipitazioni anticiperanno un periodo di frescura che durerà quasi per tutta la seconda metà di Luglio. Finalmente chi ha sofferto di insonnia a causa del caldo potrà dormire sogni tranquilli e freschi, almeno di notte.

Pare infatti che circa 12 milioni di italiani abbiano problemi a riposare a causa della calura notturna. Secondo la Coldiretti, la principale organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo, il problema sta nell’alimentazione:

«Sono gli alimenti conditi con molto pepe e sale, ma anche con curry, paprika in abbondanza e anche patatine in sacchetto, salatini, alimenti in scatola e minestre con dado da cucina i veri nemici del riposo, che le alte temperature rendono più difficile.»

Al termine di questo mese arriverà l’anticiclone delle Azzorre, molto più mite dei precedenti Minosse, Caronte e Scipione: dopo i primi mesi estivi che sembrano essere i più caldi degli ultimi 50 anni, il meteo prevede un clima estivo mediterraneo più mite.

Fonte: Il Corriere della Sera