Il calendario avvento fai da te si può realizzare grazie a delle idee belle e originali, che permettono a grandi e bambini di fare il conto alla rovescia per il giorno più amato dell’anno, il Natale: il 25 dicembre, infatti, in una casa piena di addobbi e decorazioni, si potranno finalmente scartare i regali trovati ai piedi dell’albero e passare tante ore liete e allegre in compagnia dei propri cari.

L’avvento è il tempo liturgico che precede il Natale nella maggior parte dei riti cristiani, e da esso deriva l’usanza del calendario nelle case, molto diffusa nei paesi di lingua tedesca e sempre più amata anche da noi, inizialmente dedicata ai bambini, che mostra i giorni che mancano al Natale e spesso nasconde dietro le sue finestrelle cioccolatini, biscotti, piccoli dolci come gli omini di pan di zenzero o dei regalini.

Il calendario dell’avvento, perfetto come decorazione natalizia, si può realizzare insieme ai piccoli di casa come un lavoretto: potete farlo partire da qualsiasi giorno, anche se solitamente si fa iniziare il conto alla rovescia dal 1° dicembre.

Vediamo le idee più belle per realizzare il calendario avvento fai da te.

La barba di Babbo Natale. Per realizzare questo calendario di Natale bastano pennarelli e cartoncino. Prima di tutto ritagliate dal cartoncino bianco una grande sagoma ovale che rappresenta il volto di Babbo Natale con una lunghissima barba. Disegnate in cima il viso con i baffi, un bel naso rubicondo, e completate con il tipico cappello fatto in cartoncino rosso e bianco. Grazie a un righello, dividete la barba con tante righe orizzontali creando le 24 strisce dei giorni dal 1° al 24 dicembre. Dentro a ogni striscia scrivete il numero in ordine decrescente partendo dall’alto. Il gioco è fatto: ogni giorno che passa tagliate la striscia corrispondente: vedrete la barba accorciarsi sempre di più fino al Natale.

Barattoli di vetro. Procuratevi 24 barattoli di vetro di diverse dimensioni e dipingete l’esterno con la tinta preferita. Se puntate a una soluzione chic meglio un colore opaco e intrigante, come per esempio l’ottanio, tanto di moda. Mettete in ogni barattolo un dolcetto, un cioccolatino, una piccola sorpresa, un biglietto con una frase o un gioco, poi chiudeteli, apponete una targhetta stile industrial per barattolo, per un totale di 24 targhette con i numeri da 1 a 24. Infine, create in un angolo della casa una composizione sovrapponendo i barattoli e mescolandoli ad altri oggetti abbinati, in tema con il colore, con lo stile della casa o con le feste.

Buste in plastica trasparenti. Si tratta di un calendario dell’avvento minimal, molto semplice da realizzare ma con l’effetto assicurato. Procuratevi 24 bustine trasparenti per congelare gli alimenti richiudibili, meglio se con chiusura colorata. Inserite in ogni bustina una caramella, un dolce un biscotto, un piccolo gioco, chiudetele e appendetele al muro con piccoli chiodi o puntine formando la sagoma di un abete. Ogni giorno che passa potrete prenderne il contenuto.

Buste di carta. Un’altra soluzione semplice, dal sapore shabby chic stavolta, prevede una grande lavagna, dello spago, delle mollette e delle bustine in carta tipo da pacchi. Preparate i fili su cui appenderete le bustine stendendo due o tre fili di spago sulla lavagna, da fermare sulla cornice con dei chiodini. Inserite in una ognuna delle 24 bustine il dolce o la sorpresa che desiderate, e chiudetele appendendole sullo spago una accanto all’altra, grazie a delle mollette di legno. Potete anche utilizzare altro spago per chiuderle come piccoli pacchi regalo prima di appenderle. Infine, scrivete i numeri da 1 a 24 sulla lavagna con il gessetto in corrispondenza di ogni bustina. Se non avete una lavagna, potete realizzare lo stesso questo calendario dell’avvento appendendo i fili di spago semplicemente al muro e scrivendo i numeri direttamente sulle bustine.

Scatoline Ikea. Vi manca la creatività, ma volete comunque realizzare un calendario avvento home made? Vi viene incontro Ikea, che ha realizzato delle simpatiche scatoline con gli animali del bosco d’inverno e montagne innevate. Le scatoline sono solo da piegare, completare con i numeretti forniti da 1 a 24, riempire con dolcetti o altro e sistemare a casa o appendere dove si desidera (VINTER 2017 Calendario dell’Avvento, 24 scatole 7,99 euro).

0554451_PE659793_S5