Anche le modelle più pagate del mondo perdono le staffe. È quanto è successo a Irina Shayk, che ha posato per GQ realizzando una serie di scatti sexy che stanno facendo molto parlare perché avvolti nel mistero: la bella russa ha posato senza veli o le foto sono state corrette graficamente?

Stando a quanto afferma El Mundo, infatti, Irina afferma di non essersi spogliata per fare questo servizio fotografico, mantenendo sempre il classico tanga color carne che solitamente si indossa in questi casi. In un paio di immagini pubblicate dalla rivista, invece, la Shayk sembra totalmente nuda.

Secondo la compagna di Cristano Ronaldo, quindi, le sue foto sono state ritoccate senza che lei desse il consenso. Pare che la bella testimonial di “Intimissimi” avesse chiesto di vedere gli scatti prima che venissero dati alle stampe, tuttavia non è stata accontentata. Ecco che cosa ha affermato il suo agente Gael Marie:

Non era previsto che apparisse nuda. Aveva chiesto di vedere le foto prima della pubblicazione. Ma non le ha viste.

Il direttore di GQ, Javier Fernandez Angulo, contrattacca sostenendo che non ci sono state irregolarità, e che Irina si è spogliata senza fare storie, con naturalezza.

La modella si è svestita con totale naturalezza. Il tanga è un indumento che le modelle portano per non posare nude, ma lei sapeva che sarebbe stato tolto.

Chi la spunterà?