L’Unesco e la L’Oreàl hanno deciso di unire le forze e di produrre un calendario i cui proventi andranno alla ricerca contro l’AIDS. Hanno quindi scelto dodici personalità femminili del mondo dello spettacolo, trasformate e poi fotografate dal parrucchiere delle star, il britannico John Nollet. Fra le dodici bellezze compare anche la nostra Monica Bellucci che, per l’occasione, è diventata biondo platino.

La L’Oreàl è l’Unesco hanno così deciso di sfruttare la ormai dilagante moda dei calendari di fine anno e di utilizzarla a fin di bene. Molti sono i personaggi femminili che hanno aderito all’iniziativa e così, accanto a Monica Bellucci, ci sono molte altre splendide attrici del calibro di Vanessa Paradis, Audrey Tatou e Monica Cruz.

A rendere ancora più prezioso il calendario, le aziende promotrici hanno deciso di renderlo disponibile solo in tiratura limitata. Saranno, infatti, solo 50.000 le copie disponibili, i cui proventi proventi andranno in beneficenza all’Unesco per i suoi programmi d’educazione per la lotta al virus dell’HIV.

John Nollet, intervistato circa la sua esperienza di parrucchiere e fotografo, ha affermato

Le immagini sono il mio linguaggio, quello che cerco di fare è rendere le donne belle. Sono molto felice di aver potuto creare per i parrucchieri del mondo intero un prodotto inedito che spero aiuti la lotta all’AIDS. Ho cercato di immortalare la bellezza dell’anima di dodici star: sono tutte celebri, tutte magnifiche e incredibilmente generose.