Non saranno i sexy protagonisti dell’ormai popolare Dieux du Stade, ma anche solo dando uno sguardo alle immagini non sembra che i rugbisti di Oxford abbiano qualcosa da invidiare agli dei dello stadio. Tanto più che il calendario 2013 dell’Oxford University Rugby Football Club nasce da un nobile scopo, la raccolta di fondi per la lotta contro il tumore alla prostata.

=> Guarda le foto del calendario Dieux du Stade 2013

Galleria di immagini: Calendario 2013 rugbisti di Oxford

Un calendario 2013 di nudi maschili che si propone di sensibilizzare proprio il sesso forte verso l’importanza della prevenzione di questo tipo di tumore, malattia che nel Regno Unito sembra aver raggiunto una diffusione allarmante.

Spogliarsi per beneficienza, quindi, è il motto di questi rugbisti giovani e aitanti che si sono prestati all’obiettivo realizzando una serie di scatti in bianco e nero mozzafiato.

L’autore delle foto è Rowlands Will, che ha scelto di immortalare i corpi nudi degli sportivi nelle strade e nei luoghi più celebri di Oxford, scegliendo l’alba come fonte di luce per evitare troppi occhi indiscreti e ricreare uno scenario ancora più suggestivo.

=> Guarda il calendario Men in The Alps 2013

Tra i protagonisti del calendario, che hanno ammesso candidamente di sentirsi a proprio agio con la loro nudità, compaiono Sean Morris, Rowlands Will, Hee-Won Cho, Henry Hughes, Dugald Macdonald, Oscar Vallance, Charlie Marr, Sansone Egerton, Hamish Macdonald, Nick Gardner, Gus Jones, Jonathan Hudson, Henry Lamont e Gavin Turner.

=> Guarda le foto del calendario Wet Men 2013

Un’ultima curiosità: il calendario 2013 dei rugbisti di Oxford è in vendita sul sito dell’OURFC (Oxford University Rugby Football Club) per il costo di 10 sterline. Come già detto, tutti i profitti saranno devoluti alla lotta contro il cancro alla prostata nel Regno Unito.

Fonte: Daily Mail