Il freddo è ormai arrivato ma per le donne rinunciare alla gonne, lunghe o corte che siano, è davvero difficile. Ecco quindi che entrano in gioco le calze, morbide e calde, che fasciano le gambe di chi le indossa rivelandosi un indumento indispensabile per affrontare con stile la stagione invernale.

Di calze se ne vedono davvero di tutti i tipi: a pois, a righe, a tinta unita, a quadretti, con i pupazzi, corte, lunghe, a rete, di pizzo, impreziosite da piccoli {#accessori} come fiocchi e chi più ne ha più ne metta. I designer tendono a sbizzarrirsi con questo capo per rendere le gambe di chi lo indossa delle vere e proprie opere d’arte, che siano classiche o contemporanee.

Chanel ha portato sulle passerelle le calze laminate, irrinunciabili per una serata fuori e da accostare ad un look totalmente nero e magari con una bella mini poichè le calze, se sono decorate, vanno sicuramente mostrate e non nascoste. Il brand Calzedonia ha creato per la stagione A/I 2012/2013 una collezione di calze molto vasta e che comprende tantissimi modelli come quelle a pois, righe, quadri, fiori e losanghe abbellite da micro dettagli come filamenti argentati e inserti in pizzo.

Goldenpoint invece, propone dei collant costellati di piccoli pois che simulano una fascia autoreggente mixando insieme romanticismo e sensualità mentre Omsa, sempre per questo inverno, si rivolge al pizzo che prende forme astratte e alle geometrie il tutto proposto in versioni contrarie ma sempre d’effetto: nere o bianche, morbide o ruvide e opache o lucide.

Le calze a cuori o a pois erano sicuramente un must iconico dei favolosi anni ’80. Oggi però sembra proprio che questo trend sia tornato in voga tra il gentil sesto, tanto da renderlo un vero e proprio must have; con un piccolo aiuto delle passerelle e della pubblicità, sembra che proprio non si possa fare a meno di acquistare calze e collant decorati con queste simpatiche e giovani texture.

Insomma, la parola d’ordine per questa stagione è sbizzarrirsi, ovviamente senza esagerare e mixando più alternative per un look davvero alla moda. È importante dunque andare alla ricerca del collant perfetto per ogni occasione, nelle nuance e le texture che più si preferiscono.

Fonte: IlMessaggero.it