Se vi eravate affezionati all’idea di vedere Will Smith e Tommy Lee Jones in completo nero e occhiali da sole, accuserete un duro colpo alla notizia che potrebbero non essere più loro a vestire i panni degli agenti speciali J e K

Infatti, secondo i soliti rumor che circondano le produzioni, ad Hollywood si vocifera che, a prendere il posto dei due veterani del franchise “Men in black” nel terzo episodio, potrebbero essere le star Josh Brolin, già apprezzato in pellicole importanti come “Non è un paese per vecchi” dei fratelli Coen e “Milk” di Sean Penn, e l’indimenticabile protagonista di “Bruno” e “Borat”Sacha Baron Cohen.

Ad affiancarli, dovrebbe arrivare un’altra new entry come Jemaine Clement. Ma le novità del nuovo episodio non finiscono qui! Se è verò che nel film l’Agente J viaggerà nel tempo fino a imbattersi in una versione giovanile di Agente K (interpretato nei primi due film da Tommy Lee Jones), ne vedremo davvero delle belle.