Si fanno sempre più insistenti le voci su una presunta gravidanza di Cameron Diaz. Dopo un breve periodo di fidanzamento l’attrice quarantatreenne ha sposato a inizio anno il leader dei “Good CharlotteBenji Madden, di trentasei anni. La cerimonia si è svolta in gran segreto nella sua villa di Los Angeles ed ora, a qualche mese dal matrimonio, le indiscrezioni sulla dolce attesa della star di Hollywood sembrano avere sempre più conferme.

Solo qualche tempo fa una fonte della rivista “Ok Magazine” aveva dichiarato di aver avvistato la coppia all’interno della boutique per bambini “Petit Trésor” mentre faceva shopping. Il cantante in quell’occasione aveva negato tutto affermando che si trovava nello store per neonati solo per acquistare regali ai nipoti che, però, ad essere precisi hanno ormai 5 e 7 anni. Una scusa che non reggeva e che viene ulteriormente smentita da altri scatti rubati qualche giorno fa in cui i due sono stati beccati in aeroporto di ritorno dall’Australia.

La Cameron era stata proprio a Sidney per supportare il marito e suo fratello gemello Joel, giudici nella fase finale dello show “The Voice of Australia“. Sbarcata dall’aereo l’attrice è stata immortalata mentre camminava mano nella mano con il compagno con una camicia di jeans avvolta intorno alla vita ed una borsa di pelle posizionata strategicamente sul ventre. I paparazzi non hanno potuto che notare questi accorgimenti di stile, forse sfruttati per nascondere un pancino ormai evidente. Intanto il portavoce della coppia non ha né confermato né smentito la notizia, ma una fonte a loro vicina è stata addirittura precisa sui tempi della gravidanza affermando che la Diaz dovrebbe essere nella sua ottava settimana ma che, di sicuro, non annuncerà il lieto evento finché non sarà nel suo secondo trimestre.