Nell’ambito del Progetto “I Mari di Napoli”, i campi naturalistici estivi, per bambini tra i 6 e i 10 anni, rappresentano il nuovo modo di conoscere e rispettare il mare, la natura e la storia della propria Città.

I bambini potranno trascorrere una settimana a stretto contatto con la natura, condividendo esperienze di vita con nuovi compagni di avventura, conoscendo, rispettando e proteggendo l’ambiente che li circonda.

”I Mari di Napoli” fanno parte di un progetto di educazione ambientale, naturalistica e culturale nel Parco Sommerso di Gaiola. Il C.S.I Gaiola onlus, con questo progetto, si pone un preciso obiettivo: fare in modo che i bambini “imparino divertendosi”. Attività didattiche svolte all’aria aperta, laboratori scientifici e creativi, giochi ed escursioni invece dei classici metodi di insegnamento.

I bambini saranno costantemente seguiti da esperti in diversi settori (ecologi, naturalisti, biologi marini, archeologi, guide sub), che non solo hanno una solida esperienza in campo didattico, ma soprattutto amano la natura e il territorio napoletano e sapranno sensibilizzare i ragazzi sulle principali problematiche ambientali. Il Progetto è differenziato per scuole Elementari, Medie e Superiori e prevede lezioni teoriche in classe, attività di laboratorio e visite guidate sul campo.

Il C.S.I.Gaiola d’intesa con l’Ente Gestore dell’Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola, propone per il terzo anno consecutivo il progetto didattico denominato “I Mari di Napoli ”. Il nome del progetto è tratto da una famosa novella di Matilde Serao. L’obiettivo del progetto didattico, come abbiamo detto, è quello di guidare i ragazzi alla riscoperta dell’universo marino.

Saranno trattati i diversi impatti causati dagli insediamenti e dalle attività umane sull’ambiente marino e di come questi possano modificare il nostro mare. Le lezioni saranno svolte con l’aiuto di immagini, filmati e diapositive che mostreranno gli argomenti trattati in maniera quanto più esplicativa. Per le scuole elementari e medie sono previsti anche percorsi ludici per imparare attraverso il gioco.

Per coinvolgere maggiormente gli studenti, verranno svolte lezioni di laboratorio bio-ecologico, anche mediante microscopi ottici attraverso i quali potranno scoprire il meraviglioso mondo che abita il mare, spesso invisibile ad occhio nudo. E poi escursioni didattiche sul campo per visualizzare quello che si è imparato in classe e far nascere negli alunni una consapevolezza più profonda del proprio territorio.

Il Parco Sommerso di Gaiola per le proprie caratteristiche particolari rappresenta un vero e proprio laboratorio ecologico in cui osservare e toccare con mano lo stretto legame che da sempre sussiste tra l’uomo e il mare.

I laboratori didattici sull’ecosistema marino, della durata di mezza giornata, si svolgono interamente presso l’Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola. Prevedono un’introduzione all’ecosistema marino, osservazioni di organismi al microscopio e nell’acquario didattico mediterraneo, attività ludiche per i più piccoli, escursioni in barca e in snorkeling.

Per informazioni dettagliate e ricevere il Programma completo delle proposte didattiche relative al Progetto “I Mari di Napoli” scrivere a:

info@gaiola.org

NOTA

Il CSIGaiola con i “I Mari di Napoli” aderisce al Progetto “SCUOLE APERTE” della Regione Campania.