Si aprono le iscrizioni al nuovo programma delle vacanze WWF per ragazzi: da quest’anno anche il Giardino Botanico di Oropa compare tra le offerte con 8 giorni dedicati all’esplorazione delle Alpi, per “giovani ricercatori” dagli 11 ai 14 anni.

Il Giardino Botanico è l’area ideale per le vacanze dei bambini, anche solo per i weekend, perché è un’area ricca di scienza, natura, storia e cultura, dove si trovano due splendidi gioielli: la Conca del Santuario ed il Sacro Monte Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Le vacanze con il WWF sono un sano ed equilibrato mondo di divertimento, nuove amicizie e scoperta della Natura. Per esplorare ogni giorno con esperti naturalisti il mondo che ci circonda, giocando, imparando nuovi e più sani stili di vita. I ragazzi sotto la guida di operatori specializzati andranno alla ricerca delle forme del paesaggio. Dopo queste vacanze le Alpi non avranno più segreti.

Basta anche un weekend per rilassarsi, ritrovare il contatto con la natura e il mondo rurale eimparare divertendosi. Un fine settimana rappresenta un’esperienza di arricchimento personale o addirittura di ampliamento del proprio punto di vista sulla natura!

In attesa delle ferie più lunghe o anche per chi ha bisogno di pause più brevi durante l’estate, i weekend ”Vivere sostenibile” offrono proprio questa opportunità: concedersi una pausa dalla città, imparando. E poi tornare a casa più ricchi e soddisfatti di sé.

Programmi weekend

· Corsi di Scrittura (di viaggio e paesaggio): in collaborazione con la Scuola del Viaggio, con professionisti nella scrittura di viaggio, che alterneranno il lavoro creativo sul campo con momenti dedicati all’osservazione e percezione

· Corsi di Taccuini di viaggio (disegno naturalistico): in collaborazione con la Scuola del Viaggio, il docente è Stefano Faravelli, pittore e filosofo. I suoi corsi di disegno e acquerello risvegliano e nutrono la nostra sensibilità paesaggistica e sono adatti sia per debuttanti che per consumati frequentatori del genere

· Workshop di Fotografia Naturalistica: in collaborazione con Homo Ambiens, fotografi-naturalisti introducono alla fotografia, uno strumento estremamente efficace per invitare a riflettere sui grandi temi ambientali, con l’aiuto di qualche piccolo segreto professionale…Utile per qualunque tipo di macchina fotografica

· Corsi di autoproduzione (alimentazione e energia): corsi realizzati dalle stesse Fattorie del Panda, i cui gestori sono custodi di saperi tradizionali, dall’alimentazione all’autocostruzione, fino alle energie rinnovabili.

Tutto questo nelle Fattorie del Panda, naturalmente, agriturismi speciali, attenti all’impronta ecologica della struttura e della produzione all’interno delle aree protette italiane. Vi accoglierà un gestore appassionato, pronto a condividere con voi saperi e cultura. Quale migliore luogo per scoprire la natura della campagna?

PROGRAMMA e PRENOTAZIONI solo su WWF NaTuRe