È stato superato il giro di boa al 69° Festival di Cannes (che si concluderà domenica 22 maggio). La maggior parte delle star attese sono già passate dalla Croisette sfilando sul red carpet, con alti momenti glamour, piccoli guizzi e (purtroppo) grandi momenti di noia.

Bisogna dire infatti che, a differenza degli altri anni, la kermesse sta registrando ben poca vivacità se non a livello puramente cinematografico. E chi aspetta questo momento dell’anno per sognare ad occhi aperti guardando gli abiti delle star o avere qualche gossip succulento è rimasto deluso. Per fortuna nei prossimi giorni sono attesi, sullo stesso tappeto rosso, ex eccellenti come Charlize Theron e Sean Penn e loro, siamo sicuri, qualche soddisfazione ce la daranno.

Galleria di immagini: Festival di Cannes 2016, le foto dal red carpet

Intanto, facciamo il punto della situazione vedendo quali sono stati finora i 7 momenti da ricordare a Cannes 2016.

  1. I look di Blake Lively. Se dovessimo incoronare la regina di Cannes 2016 non avremmo dubbi: è Blake Lively. L’attrice ha confermato la sua fama di icona di stile, sfoggiando un outfit più bello dell’altro e soprattutto mostrando senza alcuna vergogna le sue curve da dolce attesa.
  2. George e Amal. Invece la coppia più bella vista finora sul red carpet è stata quella composta da George Clooney e Amal Alamuddin. L’avvocatessa, avvolta da uno splendido abito da vestale, si è concessa qualche tenerezza con il marito anche davanti ai flash dei fotografi.
  3. Julia Roberts scalza. Durante il red carpet di “Money Monster” (che la vede co-protagonista insieme a George Clooney) Julia Roberts ha deciso ad un certo punto di togliersi le scarpe e salire la scalinata scalza. Un gesto molto rock per il red carpet di Cannes.
  4. Il nuovo hair-look di Kristen Stewart. A colpirci di Kristen Stewart a Cannes non sono stati tanti i suoi outfit (firmati Chanel), quanto il suo nuovo hair look. L’attrice sfoggia ora un ice blonde con capelli mossi che la rende decisamente più sbarazzina.
  5. Le trasparenze di Kendall Jenner. Non ha deluso le attese Kendall Jenner, che dopo aver fatto la padrona di casa al party Magnum, è passata sul red carpet con un abito di Cavalli iper-trasparente, che lei ha però portato con sensualità e non volgarità.
  6. La scollatura di Susan Sarandon. A ottobre Susan Sarandon compirà 70 anni, ma non si è fatta alcun problema a presentarsi sul red carpet con una scollatura generosa. D’altra parte una donna come lei può permetterselo, rubando persino la scena alle ventenni.
  7. Kate Moss, la signora in rosso. Se dovessero mai fare un remake del celebre film “La signora in rosso” la candidata ideale per il ruolo della protagonista potrebbe essere Kate Moss che è comparsa come una sensualissima visione, di rosso vestita con un abito e uno spacco a dir poco vertiginoso.