Il primo lavoro da regista di Angelina Jolie ha trovato titolo e compratore in un sol colpo. Si chiamerà “Nella terra di sangue e miele”, e il primo acquirente si è fatto avanti proprio al Festival di Cannes, dove la Jolie ha già raccolto i primi apprezzamenti.

A Cannes in questi giorni insieme al compagno Brad Pitt, Angelina ne ha approfittato non solo per promuovere “Kung-Fu Panda 2” ma anche il suo nuovo film da regista, il famoso lavoro ambientato in Bosnia ma girato in Ungheria quest’inverno:

Galleria di immagini: Angelina Jolie e Brad Pitt a Cannes

“È un film pesante. Volevo trovare un titolo che aiutasse l’audience a sapere a cosa andavano incontro. Il titolo finale mi stava facendo diventare matta. Avevo liste su liste di titoli da tutte le parti.”

Angelina ha anche dichiarato di essere praticamente agli sgoccioli con la lavorazione:

“Manca pochissimo. Ho dovuto lasciare il lavoro di montaggio per venire qui.”

Il film, la cui acquisizione è stata annunciata a Cannes, uscirà il 23 dicembre, e il fondatore della casa di produzione inglese GK film si è già sbilanciato, dicendo che il debutto di Angelina:

“È il segnale dell’arrivo di una nuova voce viscerale e necessaria.”

Non c’è male per un film che deve essere ancora finito di montare.