L’11 maggio inizierà il Festival di Cannes 2011 e, in omaggio alla Francia, il film d’apertura sarà “Midnight in Paris“, la nuova commedia romantica diretta da Woody Allen.

Il noto regista newyorkese, dopo aver ambientato i suoi ultimi film prima a Londra con “Match Point” e poi a Barcellona con “Vicky Cristina Barcelona”, ritorna in Europa e predilige la capitale francese, culla del cinema europeo e destinazione romantica per eccellenza.

Galleria di immagini: Midnight in paris

Come ha dichiarato lo stesso Thierry Frémaux, direttore del Festival:

“Il film di Allen è una meravigliosa lettera d’amore a Parigi”.

Midnight in Paris” racconta le vicende di una famiglia in viaggio d’affari a Parigi e di una giovane coppia di fidanzati la cui vita cambia grazie a questo viaggio.

Il cast è d’eccezione e conta Owen Wilson, Rachel McAdams, Marion Cotillard, Kathy Bates, Adrien Brody, Gad Elmaleh e Léa Seydoux.

Un cameo è riservato anche alla Premier Dame francese, Carla Bruni in Sarkozy, che interpreta il direttore di un museo. La sua partecipazione al film di Woody Allen ha dato luogo, durante le riprese, a molti gossip e critiche. Infatti, il set del film è stato preso d’assalto da cronisti e reporter di vario genere. Secondo alcune fonti, la scena di Carla Bruni sarebbe stata ripetuta ben 32 volte, per poi esser definitivamente tagliata.

Questo avrebbe provocato le ire del presidente francese Sarkozy, che in seguito a una scenata di gelosia, avrebbe costretto il regista, suo malgrado, a reintegrare la scena in questione. Nonostante le smentite che sono seguite, la notizia ha invaso le prime pagine dei principali quotidiani e magazine. In realtà, Carla Bruni è sicuramente una bellissima e molto brava modella, ma sia come cantante che come attrice non ha mai riscosso enorme successo.

La kermesse francese si concluderà il 22 maggio e avrà come presidente di giuria l’attore Robert De Niro.