Come accade nella moda, anche in materia di tagli di capelli sono le dive a fare tendenza. E in questo 2011 appena iniziato pare che le star abbiano già indicato la strada da seguire, segnata dalla riscoperta di un classico dell’hair style che sembra non morire mai: la frangia.

Galleria di immagini: Capelli con frangia

Da Sandra Bullock a Monica Bellucci, fino agli idoli delle teenager Vanessa Hudgense Demi Lovato, le celebrità hanno scelto di coprire la fronte e valorizzare gli occhi con la frangia, che tuttavia deve essere sempre perfettamente regolare, piena, folta e lunga almeno fino alle sopracciglia, se non di più.

Che sia pilastrata, o leggermente bombata, la frangia si abbina a qualsiasi taglio, dal caschetto corto al lungo e mosso: i suoi punti di forza sono tanti, incornicia il viso, esalta lo sguardo e consente di cambiare look in poche mosse. È per questo che sono gli stessi fashion designer a riproporla e rinnovarla anche nelle sfilate.

La tendenza del momento mira alla duttilità, e anche alla praticità; meglio evitare una frangia con la lunghezza unica, preferendo un taglio scalato che offre maggiori possibilità di creare pettinature diverse, una sorta di rivisitazione dello scalato in stile anni ’70. La stessa Jennifer Aniston, vera icona di stile in fatto di acconciature, ha optato per un taglio lungo con frangia per posare sulla cover di Allure.

Quando è meglio evitare la frangia? Nei visi over ’60 non è consigliata, meglio scegliere un ciuffo anche vaporoso, così come nel caso di attaccature di capelli molto protese verso fronte e tempie.