Sarebbe bello svegliarsi di mattina con i capelli in ordine e, ancor di più, sarebbe stupendo essere in grado di prendere spazzola e phon e realizzare acconciature degne di un hair stylist in poche mosse e magari anche in cinque minuti.

Ecco, sì, sarebbe bello.

La realtà è che ogni mattina sembra che i capelli prendano vita propria ed assumano una piega tutta loro.

Impossibili da domare? Chiamiamo un esorcista? Vogliamo proprio dargliela vinta?

Ovviamente no! Ecco tre acconciature facili e veloci da fare a casa da sole in tutta velocità di mattina.

A mani libere: le vostra dita saranno il pettine!Tenetele a rastrello e passatele tra i capelli, aprendo bene tutte le ciocche. Scaldate tra le mani una noce di crema disciplinante e fissante e attorcigliate intorno a un dito una ciocca dopo l’altra: vi resteranno naturalmente mosse! Volete fissarle meglio? Dopo averle arrotolate bloccatele con una forcina e nel frattempo dedicatevi al make up.

Tempo di realizzazione: dai 2 ai 10 minuti.

Con la piastra: a tutto volume! Chi ha detto che la piastra serve solo a creare capelli piatti come spaghetti? Sceglietene una che si scaldi anche esternamente ed usatela per creare movimento e volume ai lati del viso: prendere le ciocche ed avvolgetele sulla piastra girandole verso l’esterno.

Tempo di realizzazione: dai 3 ai 5 minuti.

Con il phon: punte sbarazzine! Capelli privi di vita e zero fantasia? Armatevi di phon e spazzola tonda e tirate su il morale alle vostre punte! Come? Arrotolatele intorno alla spazzola tubolare tenendola esternamente rispetto ai capelli e dirigete il getto del phon seguendo le punte. Fissate con dello spray.

Tempo di realizzazione: dagli 8 ai 12 minuti.

E quando al lavoro vi chiederanno se andate dal parrucchiere tutti i giorni, cosa risponderete?