Per chi ha voglia di cambiare look quest’estate, e ha intenzione di partire proprio dai capelli, bisogna sapere che i colori più trend del momento sono i rossi, ovunque in ogni gradazione, biondi, in particolare il caldo biondo-fragola, e soprattutto la tendenza annunciata da mesi: i colori pastello.

Galleria di immagini: Capelli: tinte estate 2012

Prima di tingere i capelli bisogna considerare il proprio incarnato, che è la cosa più importante per ottenere un effetto d’insieme riuscito. Per le bionde naturali che non vogliano esagerare con il cambiamento, o per tutte le altre chiare o scure, basti sapere che il biondo rimane uno dei colori più trendy di sempre, soprattutto d’estate. Si va dal biondo glaciale, o platino, fino al biondo con una punta di rosa: il famoso biondo-fragola, ormai sulla testa di tantissime vip; è molto d’impatto anche il biondo oro, altrettanto caldo, che sta molto bene sulla carnagione già vagamente abbronzata, e rende automaticamente un allure da diva.

Il rosso è l’altro colore hot per l’estate 2012. Ottimo per le ragazze dalle capigliatura naturalmente chiare che vogliano osare un po’ di più, e per le brune. Questo colore si presta altrettanto bene a ogni genere di sfumatura, da un rosso praticamente naturale, quasi un biondo molto caldo, o un bronzo, fino agli effetti più d’impatto di un rosso rubino, o un rosso ciliegia, o un arancione neon.

Infine il colore per eccellenza, quello lanciato nelle scorse sfilate, e che poi ha impazzato su make-up e abiti: il pastello sui capelli. Katy Perry l’ha provato in rosa leggerissimo, Lady Gaga con un verde menta, Kelly Osbourne sul lillà. I colori pastello sono di sicuro il trend dell’estate 2012, unico inconveniente è che se tutti i capelli tinti vanno estremamente curati, d’estate le cure devono moltiplicarsi, e per il colore pastello bisogna occuparsene in modo ancora maggiore visto che per arrivare a una gradazione molto chiara e spenta, il capello va generalmente decolorato. E d’estate questo procedimento, abbinato al fatto che si lavano molto più spesso i capelli, va affrontato con cura.

Ma questo vale per ogni tinta: bisogna usare per i capelli colorati degli shampoo dedicati, trattarli una volta a settimana con impacchi ristrutturanti, e quando si va al mare, o anche semplicemente per uscire, passarli con una crema protettiva dei raggi Uv. Detto questo, ci si può sbizzarrire con ogni colore immaginabile.

Fonte: OV