Scegliere tra le acconciature da matrimonio, per sposa e per invitate, tra le tendenze capelli estate 2017 potrebbe essere complicato, vista la quantità delle proposte, tanto più che anche questo aspetto dovrebbe essere il più possibile in armonia con il resto delle scelte e adatta alla cerimonia.

Lo stile dell’acconciatura, infatti, per quanto riguarda la sposa, dovrebbe abbinarsi con quello del matrimonio in generale, dall’abito di nozze fino alle decorazioni floreali. Per quanto riguarda le invitate, invece, a comandare è l’ispirazione del vestito e la tipologia della cerimonia a cui si sarà ospiti.

Vediamo nello specifico alcune proposte di acconciature da matrimonio per la sposa e per le invitate.

Acconciature da matrimonio: per la sposa

  • Una delle tendenze più in voga tra i capelli estate 2017 sono le onde, morbidi e naturali, che cadono dolcemente sulle spalle della sposa oppure raccolte in maniera romantica, con qualche ciocca lasciata libera e dettagli floreali o preziosi a dare il tocco finale al look.
  • Se la cerimonia si svolge la sera e l’abito è particolarmente importante, l’acconciatura raccolta è la più indicata, magari con onde che circondano il viso e che si intrecciano e si raccolgono dietro la nuca, decorate con accessori gioiello o deliziose corone e fermagli di fiori.
  • Se il ricevimento è di giorno, in un casale in compagna con un’atmosfera informale, si può optare per capelli raccolti con delle trecce da un lato e che cadano morbidi sull’altra spalla.

Acconciature da matrimonio: per le invitate

  • Le trecce si adattano particolarmente anche per le acconciature da matrimonio delle invitate: un raccolto di gran classe è quello che vede le trecce legate a corona intorno alla testa, in romantico stile bohémien, oppure con qualche ciocca in disordine, per un aspetto messy chic. È perfetta per chi deve raccogliere una chioma corta o media e può essere resa più preziosa con accessori per capelli.
  • Gli chignon sono l’ideale per chi vuole un’acconciature elegante, che siano alti e tradizionali, realizzati a partire da una chioma liscia, oppure bassi e laterali con qualche ciuffo sul davanti ad incorniciare il viso. Gli chignon impreziosiscono qualsiasi look e rendono romantico l’abbinamento con abiti eleganti, specialmente quelli che lasciano le spalle scoperte.
  • Chi ha capelli medi e ama uno stile più tradizionalista può lasciare i capelli sciolti in un movimento naturale ottenuto con uno spray textuizzante che garantisca un movimento e una separazione un po’ più selvaggia ma attualissima. Perfetto anche il wet-look, soprattutto in occasione di una cerimonia la sera.