C’era una volta un tempo in cui i capelli grigi erano il simbolo della vecchiaia. Una volta, però, perché ora tutte, non solo le celebrities (come Rita Ora e Rihanna), vogliono i capelli grigi come le nonne (da qui il termine granny hair). Le prime a sfoggiare sui red carpet il nuovo colore moda e a decretarne il successo sono state quelle star più avanti con gli anni che hanno deciso di smettere di tingersi i capelli. Qualche nome? Helen Mirren e Jamie Lee Curtis, entrambe ancora bellissime.

Galleria di immagini: Capelli grigi: le foto delle celebrities

La vera novità è che ora anche le giovanissime hanno iniziato a decolorarsi per ottenere l’effetto granny. Monocolor o total grey, ma anche degradé (partendo dal nero vicino alla radice viene sfumato sulle lunghezze fino a diventare grigio), e camouflage: le possibilità sono moltissime e il punto di grigio va scelta a seconda dell’incarnato. C’è tener presente che danno il meglio sulla carnagione chiara, in donne con occhi verdi e azzurri, mentre le brune con la pelle olivastra dovrebbero optare per una tonalità molto scura, ma sempre luminosa.

Malgrado questo, una regola base da seguire esiste: il colore non deve essere uniforme. Le sfumature sono diverse, si passa da un grigio scuro, all’argento, alla luminosità mescolata ad altri colori di tendenza, come il verde o il viola, e il grigio diventa anche moda in fatto di shatush. Il grigio, infatti, può essere utilizzato come base per colpi di luce colorati.

Il grande problema, però, è che per raggiungere il grigio perfetto i capelli vanno completamente decolorati con l’acqua ossigenata, che rovina in maniera incredibile la struttura del capello. Eppure questo tipo di colorazione, oltre ad essere assolutamente glamour, ha anche i suoi vantaggi, perché si adatta a qualunque taglio, dal lob al wob, dai ricci ai mossi fino ai lisci. I capelli argentati non invecchiano ma rendono il viso più luminoso, regalando un aspetto elegante e ricercato. In più, permettono accostamenti insoliti con make up e colore degli abiti. Insomma, un universo tutto nuovo da scoprire.

Per un po’ di ispirazione, basta fare un giro tra le migliaia di scatti presenti su Instagram: l’hashtag è #GrannyHair. Finita la moda delle cinquanta sfumature di grigio finirà anche la moda dei capelli grigi? La saga di Anastasia e Christian Grey è ancora lunga.