Capelli morbidi e luminosi con il balsamo fai da te

Balsamo
Il balsamo fatto in casa ridona lucentezza e morbidezza ai capelli

La bellezza dei capelli spesso si nasconde rimedi casalinghi, metodi naturali che possono essere più efficaci di tanti prodotti chimici. Il balsamo fatto in casa, completamente naturale e facile da realizzare, permette di donare lucentezza e morbidezza a capelli rovinati e provati dall’inquinamento o da prodotti troppo aggressivi.

Il balsamo fatto in casa ridona bellezza alle ciocche, le rende più voluminose e aiuta a combattere le doppie punte. A ogni tipo di problema riguardante i capelli, corrisponde infatti un tipo di balsamo da poter realizzare in casa con prodotti facilmente reperibili in erboristeria o, in alcuni casi, addirittura in cucina.

Il balsamo ottenuto dall’olio di jojoba e dall’aloe vera è ideale per i capelli dal tono opaco e piatto: questo semplice preparato permetterà di riparare dal profondo il cuoio capelluto. In una ciotola bisogna mescolare poco meno di cento grammi di olio di jojoba e circa 10 ml di aloe vera. Bisogna massaggiare il composto ottenuto sui capelli umidi, senza risciacquare con acqua o shampoo. Un simile preparato rinforzerà la chioma e donerà loro la lucentezza perduta.

Il balsamo all’olio di cocco è un rivitalizzante naturale; a differenza di altri prodotti, non deve essere mescolato con nessun altro ingrediente, ma va semplicemente utilizzato puro: basta strofinarne una piccola quantità sulle mani e poi iniziare a massaggiare i capelli, stando attenti a partire dalla punta delle ciocche per arrivare poi alle radici. I capelli devono essere umidi quando si applicherà questo balsamo, per il quale non occorre risciacquo; una volta applicato, bisogna solo asciugare e godere della loro nuova morbidezza.

Il balsamo all’aceto di mele sarà di grande aiuto nella battaglia contro i capelli crespi, i nodi e soprattutto le doppie punte; per realizzarlo è sufficiente mescolare una tazza di acqua distillata a un cucchiaio di aceto di mele anche se l’ideale sarebbe mettere il composto in una bottiglia provvista di spray e vaporizzatore. Per sfruttare le sue caratteristiche, bisogna spruzzare questo particolare balsamo sui capelli e poi lasciarlo asciugare all’aria in modo naturale; in questo modo sarà possibile pettinarli con più facilità.

Il balsamo all’olio di jojoba e all’olio di oliva idrata e rivitalizza il cuoio capelluto; si ottiene facilmente, mescolando un quarto di tazza di olio di jojoba con un cucchiaio di olio di oliva. Si può aggiungere un goccio di lavanda per dare al balsamo un profumo migliore. Anche in questo caso bisognerebbe munirsi di una bottiglia per lo spray, che andrà poi conservata in frigo, per poi spruzzare il composto sui capelli umidi prima di cominciare la messa in piega.

Infine, un ultimo balsamo fatto in casa aiuterà a idratare i capelli: quello all’olio di cartamo e all’olio di oliva. Facilmente reperibile nei grandi supermercati come in erboristeria, l’olio di cartamo, nella dose di due cucchiaini, va mescolato in una tazza d’acqua insieme ad altri due cucchiaini di olio d’oliva e qualche goccia del normale balsamo. In questo caso, il prodotto naturale aiuterà a neutralizzare l’effetto dei prodotti chimici utilizzati di solito e a donare ai capelli bellezza, morbidezza, luminosità e a ripristinare la struttura del cuoio capelluto ma che a lungo andare tendono a lasciare su di essi residui di sostanze dannose.

Fonte: Our Vanity

Se vuoi aggiornamenti su Capelli morbidi e luminosi con il balsamo fai da te inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Tag: bellezza, capelli
Oroscopo
  • Oroscopo Ariete
  • Oroscopo Toro
  • Oroscopo Gemelli
  • Oroscopo Cancro
  • Oroscopo Leone
  • Oroscopo Vergine
  • Oroscopo Bilancia
  • Oroscopo Scorpione
  • Oroscopo Sagittario
  • Oroscopo Capricorno
  • Oroscopo Acquario
  • Oroscopo Pesci