Per avere dei capelli sani e belli non servono necessariamente lunghe sedute dal parrucchiere, in mezzo a donne vocianti che raccontano i fatti propri o le proprie avventure più o meno lecite. Anche in casa si possono ottenere risultati strabilianti, soprattutto per chi ha un po’ di tempo a disposizione da dedicare a trattamenti per la cura di sé stessa.

Oltre al tempo, ci vuole anche una cucina ben fornita di verdure e frutta fresca, comperate dal fornitissimo fruttivendolo sotto casa senza badare a spese: molti trattamenti rivitalizzanti per i capelli, infatti, si possono fare in casa propria, in modo da ridare tono e lucentezza alla propria testa sia dopo il sole estivo sia dopo le ventose e secche giornate invernali.

=> Scopri le pettinature contro i giorni di pioggia

La prima ricetta è molto semplice e prevede due frutti che spesso si trovano in frigorifero: una maschera a base di avocado e banana. Dopo averli messi in un contenitore e averli schiacciati (di avocado ne basta mezzo), aggiungere un uovo, 2 cucchiai di miele, 3 cucchiai di burro e 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Mescolare fino ad amalgamare gli ingredienti e poi spalmare il tutto sui capelli dalla radice verso le punte. Lasciare “riposare” per 30 minuti e poi lavare con uno shampoo idratante; per capelli particolarmente lunghi, raddoppiare gli ingredienti. Questo trattamento va ripetuto 2 volte al mese.

=> Scopri il motivo dei capelli ingestibili

Per chi invece ha capelli secchi e ricci, questa “ricetta” li aiuterà a rimanere vellutati e facilmente pettinabili. Ingredienti: 1 uovo (senza tuorlo), un quarto di vasetto di yogurt bianco, un quarto di tazzina di maionese. Dopo aver sbattuto l’albume, mescolarlo agli altri ingredienti fino ad amalgamare. Spalmare con le mani sui capelli bagnati, coprire per 30 minuti con una cuffia da doccia e poi lavare con shampoo neutro e risciacquare con acqua molto fredda. Ripetere il trattamento una sola volta al mese.

=> Scopri come avere i capelli sani con le giuste cure

L’ultimo suggerimento prevede l’uso di un intero avocado maturo, un cucchiaio di succo di limone fresco, un cucchiaio di sale e uno di succo (o gel) di aloe. Amalgamare insieme fino a creare una “poltiglia” e spalmare sui capelli puliti a temperatura ambiente. Lasciare riposare per mezzora e lavare con shampoo.

Fonte: She Knows