Dalle passerelle alla vita quotidiana: i tagli di capelli di maggior tendenza si rubano al mondo della moda e si sfoggiano in questo periodo quando, terminate le festività, si ritrova la voglia di dare nuova vita al proprio look per affrontare al meglio il nuovo anno.

Ecco le proposte di tagli capelli per l’inverno 2013/2014.

 

Tagli lunghi: non conoscono mezze misure. Si portano ultra sleek fissati sulla testa e liberi sulle spalle (Cavalli, Etro, Blumarine, Maison Martin Margiela) oppure raccolti in un pony tail basso (Missoni) oppure morbidi e vaporosi con riga al centro e con l’effetto finto spettinato, magari tenuti su un lato (John Richmond, Trussardi, Aigner).

Tagli medi: il volume si ruba agli anni ’60. Se avete capelli medi scegliete il vostro mood più femminile e sofisticato e tirate fuori il bon ton che è in voi donando volume alle punte come nella sfilata Bottega Veneta, affinché incornicino morbidamente i tratti del viso e le spalle, creando un look iper romantico come nello show Rocco Barocco.

Tagli corti: sarà il pixie cut ad accompagnarci nella prima parte dell’anno, complici le innumerevoli star che lo hanno scelto tra cui Jennifer Lawrence e Miley Cyrus. Qui si può sfoderare la propria personalità: corto effetto wet d’ispirazione garçonne (Christian Dior) oppure iper girly con trecce, ricci e ciuffi morbidi (Ermanno Scervino, Iceberg, Viktor & Rolf)? Siete tentate anche voi di darci un taglio?

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)

Galleria di immagini: Capelli tagli 2014: ecco le tendenze delle acconciature per la prossima stagione