Scoppia un prevedibile caos attorno al capitombolo di Madonna ai Brit Awards 2015. Secondo la cantante sarebbe stata tutta colpa dell’abito che indossava durante l’esibizione, disegnato dallo stilista Giorgio Armani. Quella sera stessa la famosa maison, attraverso il suo profilo ufficiale su Twitter, aveva incassato elegantemente le critiche, facendo addirittura i complimenti alla cantante e definendo l’artista un’ottima professionista per come aveva gestito la caduta.

Nonostante i complimenti Madonna non si è rimangiata niente, anzi, ha rincarato la dose raccontando del momento imbarazzante della caduta, del colpo di frusta che ne è derivato e della sua lunga notte passata insonne:

“Il laccio era troppo stretto e miei due adorabili ballerini giapponesi mi hanno praticamente strangolato e trascinato giù dal palco”.

Dopo l’ennesima frecciatina Armani ha deciso di rispondere alle provocazioni della star e, senza peli sulla lingua, ha raccontato la sua versione dei fatti subito dopo la sfilata della linea Emporio:

“Madonna è molto difficile, non oso dire quello che vorrei dire…La cappa aveva un gancio facile da aprire, ma lei ha voluto un laccio e poi non è riuscita a slacciarla con le sue manine”.

Tono velatamente ironico per lo stilista che, anche se con molta eleganza, di certo le cose non le manda a dire. Chi la spunterà tra le due prime donne?