Croce e delizia di ogni inverno, il cappotto lungo quest’anno è uno dei grandi protagonisti di stagione. Croce, perché sta bene davvero a poche figure; delizia, perché è caldo, elegante e regala una allure inconfondibile.

Doppiopetto, check, a vestaglia: sono tanti i modelli che si sono visti sfilare durante le sfilate autunno inverno 2015-2016. Vediamo le principali tendenze e come abbinare modello per modello.

Galleria di immagini: Cappotto lungo, come abbinarlo

  • Doppiopetto: è il modello must have di quest’anno. Dall’aspetto maschile, declinato a volte in stile militare, il cappotto lungo doppiopetto è perfetto con minigonne cortissime e stivali, come si è visto soprattutto da Fendi e da Dior. Fendi ha proposto anche un modello doppiopetto bianco, leggermente ripreso sotto al petto e con solo due bottoni. Dior, oltre al classico cammello, ha fatto sfilare un verde smeraldo perfetto nelle giornate più uggiose.
  • Cammello: il re dei cappotti, nella sua versione lunga diventa ancora più chic. È indicato soprattutto per il giorno, una favola con un completo pantalone da indossare per gli impegni di lavoro nelle giornate più fredde. Max Mara, che del cappotto di cammello ha fatto uno dei suoi cavalli di battaglia, ne ha proposto un modello ultra femminile, con un solo bottone e ampio scollo (perfetto sulle curve burrose di Gigi Hadid, che ha sfilato con abito e mocassino ton sur ton)
  • Check: è la stampa più à la page quest’anno, complice il ritorno prepotente di alcune suggestioni anni Novanta. Anche in questo caso, l’abbinamento perfetto è con un minidress o una minigonna (non per niente, un vecchio mantra che girava negli atelier di haute couture fino a qualche anno fa recitava: “gonna corta, cappotto lungo; gonna lunga, giacca corta“). Da Zara, il modello con collo a guru e stretto in vita da una cinta è l’ideale per le mattinate più fredde.
  • A vestaglia: caldo e avvolgente, è spesso in lana cashmeare, come da Max Mara. Chi preferisce allontanarsi dal classico e dalla tradizione può scegliere tra uno dei tanti modelli nei colori pastello, da abbinare con accessori dello stesso colore.