Cara Delevigne si spoglia per posare in lingerie e lo fa per una giusta causa: per la lotta contro il tumore al seno. Il completo rosa shocking è stato disegnato da Stella McCartney e fa parte della collezione lingerie Autunno/Inverno 2015.

L’obiettivo della stilista e quello della modella è di sensibilizzare le donne nei confronti della malattia e di renderle consapevoli sull’importanza della prevenzione per questo tipo di tumore. Stella McCartney, figlia di Paul McCartney e Linda, conosce molto bene il dramma della malattia poiché proprio sua madre nel 1998 è scomparsa per un tumore alla mammella.

BCA Image_Low Res

Il completo, disponibile sullo store on line di Stella McCartney  e in alcuni department store, è stato messo in vendita al costo di 45,00 € per lo slip e di 86,00 € ciascuno per i due modelli di reggiseno. La lingerie con la quale è stata immortalata la discussa modella Cara Delevigne unisce la sensibilità femminile, grazie al colore rosa e agli inserti in pizzo, a un look sportivo dato dai disegni geometrici e dalle spalline ergonomiche.

Il tumore al seno è il più comune tra le donne di tutto il mondo. Nonostante la maggior parte sia consapevole della gravità di questa malattia, molte donne continuano a dimenticarsi di quanto la prevenzione sia importante per poter rilevare il tumore anche ad una fase iniziale. Ho disegnato il completo Alina Playing per ricordare alle donne l’importanza della loro salute e quindi anche delle necessarie visite mediche. Il completo non è solo esteticamente piacevole ed elegante ma è anche un importante promemoria per la salute” ha dichiarato la stilista britannica.