Cara Delevingne sarà la prossima Bond Girl? L’ex modella, che si è data ultimamente al cinema comparendo nel film Suicide Squad e Paper Town tra gli altri, sarebbe la candidata numero uno per comparire nel prossimo film di James Bond, interpretando “un personaggio forte che rompe i c**li”.

Le voci sul suo presento nuovo ruolo cinematografico sono state diffuse dal The Mirror, che ha riportato quanto rivelato da una fonte. “Il valore di Cara a Hollywood è esploso in poco tempo”, ha detto l’insider, pensano che lei possa interpretare una spia determinata che lavora a fianco del protagonista. Il ruolo non prevede l’essere delicata, ma forte e risoluta”. Se la notizia fosse confermata, Cara Delevingne non sarebbe la prima ex modella a essere scritturata per interpretare una Bond Girl: Monica Bellucci, ad esempio, che ha interpretato la protagonista femminile di Spectre, ha iniziato la sua carriera come modella per marchi come Dolce and Gabbana, mentre Olga Kurylenko, che ha vestito i panni di Camilla Montes in Quantum of Solace, da adolescente ha posato sulla copertina di Elle e Vogue, prima di passare alla recitazione.

Nel frattempo, Daniel Craig è stato confermato per il ruolo di James Bond anche nel prossimo capitolo della saga cinematografia incentrata sull’agente segreto creato dalla penna di Ian Fleming, e la nuova pellicola, dal titolo Bond 25, dovrebbe uscire nel 2019. Cara Delevingne dovrebbe quindi essere la sua controparte femminile

Fino a pochi giorni fa, non era stato ufficializzato il ritorno dell’attore britannico nei panni dell’agente 007, in quanto Craig, nel 2015, aveva espresso il desiderio di non continuare a interpretare la spia dopo dieci anni e cinque film da quando ha sostituito l’ex Bond Pierce Brosnan. Per il ruolo sono stati presi in considerazione numerosi attori, come Idris Elba, Tom Hiddleston, James Norton e Aiden Turner, e perfino Charlize Theron, poiché ci sarebbe l’idea di rivoluzionare il personaggio per adattarlo ai tempi odierni. Tuttavia, grazia all’insistenza dei produttori (e immaginiamo a un ottimo cachet), Daniel Craig ha deciso di firmare per un’altra pellicola.