La notizia era già rimbalzata su tutti i media, ma adesso, dopo annunci e smentite, finalmente è arrivata la conferma. Carla Bruni entrerà a far parte a tutti gli effetti del cast del prossimo film di Woody Allen, ambientato a Parigi.

La première dame ha detto definitivamente sì all’originale regista ma a una condizione: mantenere la certa riservatezza durante la lavorazione del film.

Insomma, si preannuncia un set blindatissimo quello dell’acclamato regista che sul film ha dichiarato:

“Il film celebra il grande amore di un uomo per Parigi e nello stesso tempo esplora le illusioni delle persone le quali ritengono che una vita diversa dalla propria sia necessariamente migliore”.

Nuove indiscrezioni, inoltre, sono arrivate anche sul resto del cast. Owen Wilson, Marion Cotillard, Rachel McAdams, Kathy Bates e Michael Sheen sarebbero stati tutti confermati per prendere parte al film insieme alla signora Sarkozy.

La pellicola prodotta dalla Gravier Prods, di Allen, e dalla spagnola Mediapro finalmente ha un titolo ufficiale: “Midnight in Paris“.

Il regista di “Match Point”, stavolta, ci racconterà le avventure parigine di una famiglia che si reca nella capitale francese per affari. Protagonisti sono due giovani fidanzati le cui esistenze verranno stravolte dal viaggio.