Nonostante non sia più la Premiére Dame francese, Carla Bruni continua ad interessare la stampa, così, continua a seguirla. Negli ultimi mesi, gli attenti osservatori, avevano notato che le sue forme erano lievitate. Tutti a pensare a qualche appetitoso piatto in più le avesse regalato forme più morbide. Era poi stata ventilata l’ipotesi di un bambino in arrivo. Ed ora arriva la conferma, Carla Bruni è incinta del secondo figlio di Nicholas Sarkosy.

A confermarlo è il settimanale Closer, sempre particolarmente informato sulle vicende di Casa Sarkozy, e così riporta a proposito della nuova gravidanza:

Carla Bruni è in dolce attesa, a 44 anni, del suo terzo figlio. Una nuova gravidanza tardiva che la obbliga a essere prudente ma che la rende pazza di gioia.

Carla Bruni diventerà, dunque, mamma per la terza volta, il primo, nato nel 2001, il giovane Aurélien, nato dalla relazione con Raphaël Enthoven. Cosa ne pensi Nicholas Sarkosy non è dato sapere ma, conoscendo la riservatezza con la quale vivono la loro vita privata, quasi sicuramente non ne sapremo mai nulla. Ma ce ne faremo una ragione.

Secondo il settimanale, Carla Bruni si sta preparando a vivere questa nuova gravidanza con la stessa riservatezza della prima. Sia la notizia dell’arrivo della piccola Giulia che la nascita, sono state vissute lontane dagli obiettivi dei fotografi. La nascita, poi, è stata avvolta nel più profondo mistero. Architettato così bene che anche i media erano stati tratti in inganno.

Nicholas Sarkozy e Carla Bruni sono molto legati, una coppia solida che ha dimostrate negli anni di voler proteggere la loro famiglia ad ogni costo. L’arrivo del secondo figlio, conferma ancora una volta la solidità della coppia che i detrattori di Carlà, che non è nelle simpatie dei francesi, cercano di smantellare, senza riuscirci, visto che metteranno al mondo un secondo figlio senza neanche troppa distanza dalla nascita della piccola Giulia.