Si avvicina il giorno più burlone, pazzo e spensierato dell’anno: quello del Carnevale. Se non avete ancora idee su come mascherarvi, ma soprattutto se volete distinguervi dalla folla sulla festa di Carnevale, ecco alcuni consigli sul costume da scegliere.

Per chi punta sulla seduzione, l’ideale è il costume da Catwoman, super aderente e super sexy. Con un elegante abito lungo nero e una piccola pistola sarete perfette, mentre vi basterà aggiungere  un arco in spalla e  potrete facilmente trasformarvi nella Katniss di Hunger Games.

Icona di un erotismo che non tramonta mai, la Sexy Cameriera, la “Locandiera”, la Governante di “Malizia”, con la sua livrea bianca e nera, la sua mini gonna che lascia intravedere le immancabili calze autoreggenti mentre si china a raccogliere la polvere, è un vero e proprio “Cult” tra i Travestimenti Sexy.

Se avete i capelli corti e  non volete spendere troppo tempo stando dietro al costume, potete trasformarvi in Fantine di Les Misérables,  personaggio perfetto per un  allegro Carnevale.

i Costumi da Angelo o da Diavolo, sono sempre i più maliziosi, divertenti, sensuali e che non passano mai di moda; come quello di Sympathy for The Devil che trovi su Partylingerie, (clicca qui per visitare il sito).

Per le amanti del cinema perchè non travestirsi da Maryl  Monroe, personaggio di straordinaria eleganza, in grado, ancora oggi, di custodire il mito del fascino eterno. Per chi ha la passione del cucito è facilmente realizzabile. Ecco cosa vi occorre: raso bianco per l’abito con allacciatura dietro la nuca ed una fascia sempre bianca alla vita, collant color pelle, scarpe bianche con il tacco e una parrucca riccia bionda.

photo credit: .-. Handle with care .-. via photopin cc