É la prima volta che si vedono insieme dopo il tornado che li ha colpiti, un ultimo abbraccio poi Carolina Kostner lascerà il suo fidanzato Alex Schwazer, almeno per un mese staranno lontani, poi si vedrà. Può darsi che tutto torni come prima, ma potrebbe anche succedere che ognuno prenda la sua strada. È stato il settimanale “Oggi” a immortalare il loro ultimo incontro.

Carolina Kostner ha raggiunto Alex Schwazer a Calice di Racines, vicino a Vipiteno, nella casa della sua famiglia, dove si è rifugiato dopo la scandalo delle Olimpiadi di Londra che lo ha visto escludere perchè trovato positivo ai test epo. Lei non lo ha mai condannato, al contrario, lo ha sostenuto: “Lo ammiro per il suo coraggio… spero che trovi la sua strada e si liberi dei suoi demoni”, aveva detto qualche giorno dopo la triste vicenda ed aveva concluso: “Gli resterò vicina”.

“Voglio prendermi una vacanza, trovarmi con gli amici”, ha raccontato Carolina Kostner, la rivedremo il 22 settembre come protagonista di “Opera on Ice 2012″ a Verona. Per il resto sarà tutto da vedere. Lei si sente delusa come donna e come atleta. È arrabbiata, non condivide quello che ha fatto Alex Schwazer, ammette che ha avuto coraggio ad esporsi al giudizio di tutto il pubblico, una gogna mediatica che non è stata facile, altri avrebbero cercato di discolparsi, lui ha ammesso di aver sbagliato.

Le foto pubblicate dal settimanale “Oggi” non fanno presagire nulla di buono, sono distanti, una passeggiata sul prato, lui con il braccio sulla spalla di lei, che gli cinge la vita. Nessun atteggiamento complice, sembravano più due amici. Lei si sente forse ancora ferita. Un legame di quattro anni non meritava una menzogna su un argomento così importante: “Spero tanto che trovi la sua strada”.

È come se Carolina Kostner volesse dire addio al suo Alex Schwazer, non gli ha detto addio ma i segnali sembrano proprio essere quelli. Una vita rovinata forse per sempre.