Numeri che fanno rabbrividire, quelli che emergono dal Rapporto Mondiale sul Cancro 2014: nei prossimi 20 anni si stima che il numero dei casi annuali passerà da 14 a 25 milioni. Un aumento del 70% che rafforza una certezza: la cura non basta più, bisogna potenziare la ricerca.

Fra i tipi di cancro più diffusi, quello ai polmoni prevale fra gli uomini (16.7% dei casi) ed è anche quello con esito peggiore (23.6% dei decessi). Fra le donne, invece, è il cancro al seno il più diffuso (25.2% dei casi e responsabile del 14.7% delle morti rispetto al 13.8% per cancro ai polmoni). A seguire, fra i più comuni, troviamo il cancro alla prostata, all’intestino e allo stomaco. In Italia, il rapporto dell’Airtum, “I numeri del cancro in Italia 2013” ci dice che il 57% dei pazienti affetti da cancro guarisce a distanza di 5 anni dal primo rilevamento, 10% in più rispetto all’anno precedente.

Non solo i singoli, ma anche le grandi società sono chiamate a schierarsi in questa lotta. Agos Ducato, società finanziaria leader nel settore dei prestiti e dei prestiti personali, ha scelto da  10 anni di offrire il suo aiuto a LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.  Dieci anni fa, infatti, Agos Ducato e LILT crearono Cartaattiva LILT, una delle carte di credito Agos Ducato attive su circuito VISA, utilizzabile in tutto il mondo per fare acquisti e per prelevare contanti presso gli sportelli automatici in Italia e all’estero. Cartattiva LILT dà un valore aggiunto a tutte le spese quotidiane: il valore della responsabilità sociale nei confronti del prossimo. Infatti, la quota associativa annua di Cartaattiva LILT e parte degli interessi saranno devoluti da Agos Ducato alla LILT di Milano. In questo modo, grazie a Cartaattiva LILT, si può contribuire ai servizi di prevenzione, diagnosi precoce, assistenza e volontariato messe in atto dalla LILT di Milano in favore della popolazione.

Cartaattiva LILT può essere utilizzata per fare la spesa o per acquisti su internet, per pagare i rifornimenti di carburante, i pedaggi autostradali, le bollette e il canone RAI. Ancora, con Cartaattiva LILT puoi ricaricare il cellulare, acquistare biglietti ferroviari e aerei, assicurazione, bollo auto e moto, e molto altro ancora.

In più, tutti i movimenti della carta possono essere comodamente monitorati via Internet, accedendo alla propria area riservata, oppure con il servizio Attiva SMS, che invierà un messaggio di testo sul vostro numero di cellulare per tutti gli acquisti effettuati superiori a 45 euro.

Inoltre, Cartaattiva LILT è l’unica carta che da 10 anni ti permette di offrire un aiuto concreto: infatti, ogni volta che la utilizzi, dai un contributo reale alla lotta contro i tumori.

photo credit: s i l v i u

via photopin cc

Publiredazionale