Catalogo Ikea 2018: dopo avervi dato un’anticipazione di moltissime delle novità in vista grazie alle splendide proposte di agosto, DireDonna ha finalmente potuto studiare da vicino il catalogo del brand svedese simbolo dell’arredo di design per tutti, che detterà le tendenze per la casa nei prossimi mesi in fatto di soggiorno, camera da letto e cucina, ma anche bagno, camera dei bambini, balcone e terrazzo, attività commerciali e uffici, con i colori e i materiali che la faranno da padroni.

Come anticipato, il tema conduttore delle proposte per il 2018 è “IKEA, siamo fatti per cambiare”: l’idea è quella di dare vita a spazi flessibili, fluidi come la vita dei nostri giorni, con soluzioni – anche low cost – che valorizzino la funzionalità e l’ordine ma anche la personalizzazione delle stanze.

Il catalogo Ikea 2018 sarà negli store di tutta Italia probabilmente entro i primi di settembre, tuttavia la data da segnare è il 22 agosto: a partire da quel giorno, infatti, è possibile scaricare la app con la versione digitale del catalogo, una grande novità che anima gli ambienti e le soluzioni presentate con video, tutorial e immagini extra. La navigazione più semplice e intuitiva permetterà di trovare facilmente i prodotti, di esplorare gli ambienti e di aprire nuovi orizzonti grazie a tante idee e suggerimenti. L’app permetterà anche di “provare” i prodotti in casa propria grazie alla realtà aumentata.

In copertina, insieme al motto “Facciamo spazio alla tua voglia di cambiare”, un soggiorno pronto ad accogliere le varie attività della vita di famiglia, un ambiente qualche volta accogliente e sonoro, altre volte intimo e silenzioso.

Nell’attesa, vediamo quali sono le principali novità Ikea catalogo 2018 per soggiorno, camera da letto e cucina.

Galleria di immagini: Catalogo Ikea 2018, foto

Catalogo Ikea 2018: novità soggiorno

Il soggiorno, la living room, è al fulcro delle proposte Ikea 2018, che del resto è già al centro delle nostre vite, luogo in cui tutti fanno tutto, giocare, riposare, lavorare, chattare, mangiare, pensare: ritagliando delle zone dedicate, questa stanza tanto amata farà spazio al relax di ognuno, anche contemporaneamente.

Le rotelle sotto a tavoli e sedie rendono l’ambiente propenso alle trasformazioni, pronto ad accogliere ospiti e funzionale, anche se per le composizioni di mobili non possono mancare i classici più amati per dare vita a librerie, credenze, pareti attezzate, dalla funzionalità di BESTÅ al design semplice e lineare di MALM passando per il fascino senza tempo di HEMNES.

Proprio ispirato alla multi-funzionalità è il nuovo prodotto nato dalla collaborazione tra Ikea e il designer britannico Tom Dixon: il divano/letto DELAKTIG sfida l’essenza stessa dell’arredamento tradizionale, affrontano gli elementi di seduta con un approccio nuovo. Ispirandosi all’industria tecnologica, la struttura in alluminio si può modificare, come una piattaforma open source alla quale è possibile aggiungere ogni tipo di funzione, dai cuscini alle mensole.

Per chi non vuole rinunciare allo charme, anche con un budget limitato, poi Ikea ha pensato a una collaborazione con Maryam Mahdawi, interior designer dal brillante stile haute couture che dà vita a creazioni ironiche e drammatiche. Utilizzando solo prodotti Ikea, la creativa ha realizzato il soggiorno dei suoi sogni, che ha chiamato “Maria Antonietta incontra Mr. Kamprad”, da cui si potrà prendere ispirazione per la propria casa.

Catalogo Ikea 2018: novità camera da letto

Le proposte di design per il soggiorno, del resto, si prestano bene a portare un tocco di stile scandinavo e di linearità Sixties, con portacandele e lampade sinuose.

Da non perdere la nuova la collezione YPPERLI, nata in collaborazione con l’azienda danese di design Hay. Oltre al divano, perfetto per il soggiorno, noi vediamo benissimo la sedia, il vaso, il tavolino, la lampada a piantana e il mobiletto, caratterizzati da sfumature morbide, design lineare e materiali di alta qualità in una camera da letto dalla forte identità.

Catalogo Ikea 2018: novità cucina

Le novità per la cucina Ikea 2018 si dividono tra design accattivante e una sostenibilità sempre più attenta. La serie per la tavola BACKIG, per esempio, non solo delizia con forma squadrata, linee arrotondate e l’intenso nero, ma è prodotta usando materiale di recupero.

Anche i nuovi frontali cucina KUNGSBACKA nascono dalla volontà di dare vita a un minor impatto ambientale, e sono fatti in legno e bottiglie in PET entrambi riciclati.