Novità, conferme, repliche: il catalogo di Netflix anche ad aprile 2018 si presenta ricco e variegato e come ogni mese – lo sanno bene i series addicted – propone qualcosa di inedito ed elimina qualcosa di vecchio. In questi 30 giorni arrivano soprattutto nuove visioni: lo sci-fi Lost in Space, gli episodi comici The Good Place e l’attesissimo The Alienist, con Daniel Brühl e Dakota Fanning. Da segnare in agenda il 15 aprile, quando arriveranno in streaming anche due film e una serie tv dei Monty Python. Ecco tutte le novità del catalogo Netflix Italia di aprile 2018.

Leggi anche: Tonya, il film con Margot Robbie | The Assassination of Gianni Versace, l’ultimo episodio

Serie TV Netflix Italia aprile 2018

The good place – I stagione (dal 1 aprile)

Kristen Bell (protagonista di Veronica Mars) è una donna che muore e va in una specie di paradiso, dove sono tutti buoni e gentili ed è fisicamente impossibile dire parolacce. Scopre, però, che c’è stato uno scambio di persona. Già confermata la terza stagione.

Teen Wolf – VI stagione (dal 1 aprile)

Tratta dall’omonimo film del 1985 (in italiano Voglia di vincere). La vita di Scott McCall, interpretato da Tyler Posey, cambia di colpo quando scopre di essere un licantropo. Ultima stagione.

Troy. La caduta di Troia – I stagione (dal 6 aprile)

Alla ricerca della donna promessagli da Afrodite, Paride apprende la sua vera identità e si innamora di Elena di Sparta, scatenando la guerra di Troia. Una co-produzione BBC One e Netflix.

Lost in Space – I stagione (dal 13 aprile)

Dall’omonima serie tv del 1965: i Robinson sono una famiglia di esploratori spaziali che dopo un’avaria all’astronave atterrano su un pianeta ignoto, in cui i pericoli sono ovunque.

Monty Python’s Flying Circus (dal 15 aprile)

Un insieme di sketch strutturato come un “flusso di coscienza” supportato dalle animazioni di Terry Gilliam. Serie cult che ha influenzato in maniera indelebile la commedia britannica e internazionale.

The Alienist – I stagione (dal 19 aprile)

Basata sull’omonimo romanzo di Caleb Carr: Daniel Brühl, Dakota Fanning e Luke Evans interpretano rispettivamente uno psicologo, un illustratore e un’impiegata del commissariato di polizia che indagano sugli omicidi di alcuni ragazzini che si prostituiscono nella New York di fine Ottocento.

The Letdown – I stagione (dal 21 aprile)

Serie tv australiana trasmessa da ABC nel 2016: segue le avventure di Audrey, comprese le sue lotte come una nuova mamma in un gruppo di madri straniere.

Happy! – I stagione (dal 26 aprile)

Basato sull’omonimo fumetto scritto da Morrison e disegnato da Darick Robertson. Un sicario ferito fa amicizia con l’amico immaginario di sua figlia rapita, un unicorno blu vivace e volante. Confermata la seconda stagione.

3% – II stagione (dal 28 aprile)

Viene dal Brasile la serie ambientata in un futuro in cui le persone hanno la possibilità di andare al “lato migliore” di un mondo diviso tra progresso e devastazione: le prove selezionano il 3% dei candidati che avrà successo.

Superstition – I stagione (dal 29 aprile)

Sono 12 gli episodi che raccontano degli Hastings, nel campo dei servizi funebri a La Rochelle. La famiglia, però, è specializzata anche in questioni che hanno a che fare con la vita “dopo la morte” di coloro che non ci sono più.

Film Netflix Italia marzo 2018

Ecco le produzioni cinematografiche originali Netflix disponibili sulla piattaforma streaming da aprile.

  • 6 palloncini (6 aprile)
  • Come Sunday (13 aprile)

Nel catalogo di aprile 2018, come sempre varia e ricca la lista dei film più celebri degli ultimi anni.

  • I Am Not An Easy Man (13 aprile)
  • Lo sciacallo (13 aprile)
  • Warcraft-L’inizio (14 aprile)
  • The Matrix (15 aprile)
  • Monty Python and the Holy Grail (15 aprile)
  • Monty Python’s Life of Brian (15 aprile)
  • Io sono leggenda (15 aprile)
  • Kodachrome (20 aprile)
  • Matrimonio a Long Island (27 aprile)
  • Angry Birds – Il film (28 aprile)