È un momento d’oro per Cate Blanchett, la diva hollywoodiana candidata agli Oscar di quest’anno come Miglior Attrice per il suo ruolo in “Carol“. Di ritorno da Beverly Hills, dove si è tenuta la cerimonia dei Golden Globe, la star è stata beccata dai fotografi all’aeroporto di Londra insieme alla piccola di famiglia Edith Vivian Patricia e al marito Andrew Upton.

Galleria di immagini: Golden Globes 2016, le foto del red carpet

La Blanchett, già mamma di tre maschietti, Dashiell di tredici anni, Roman di dieci e Ignatius di sei, ha adottato la biondissima Edith quasi un anno fa e, dalle foto rubate dai paparazzi in cui stringe tra le braccia la piccola, è più felice che mai. Proprio di recente l’attrice aveva parlato della decisione presa di comune accordo con il marito e della successiva adozione affrontata:

Abbiamo sempre desiderato un altro figlio. Io e mio marito abbiamo cominciato a parlarne da quando è nato il nostro primo figlio. Quando si parla di adozione non si tratta di progettare una famiglia, ma di accoglienza. Là fuori ci sono un sacco di bambini che hanno bisogno. Non cercavamo necessariamente una femmina, ma è quello che ci è capitato e ci sentiamo benedetti[…]. Sono totalmente innamorata di lei.

Insomma, una scelta fatta con il cuore che ha reso felicissimi mamma Cate e papà Andrew. Adesso l’attrice è entusiasta della sua famiglia e, soprattutto, di come i tre fratellini siano diventati protettivi nei confronti della piccola di casa:

Sono orgogliosa di loro. Trovo straordinario che stiano diventando un gruppo, un gruppo molto accogliente.