Una volta i centri benessere venivano frequentati maggiormente dalle coppie, per momenti romantici da trascorrere in totale tranquillità, o da gruppi di amici in cerca di relax. Oggi, invece, sempre più single scelgono di concedersi un weekend nelle Spa, dedicato alla cura del proprio corpo e della propria mente.

Un tipo di vacanza del genere viene preferita sia dalle donne che dagli uomini, e Speed Vacanze, portale specializzato in viaggi di gruppo, ha evidenziato come oggi ci sia un vero e proprio boom di prenotazioni per single. È per via delle aree attrezzatissime e piene di ogni comfort che le Spa sono oggi le mete ideali per momenti da dedicare solo a se stessi, permettono infatti svariate attività perfette per allontanare qualunque stress o pensiero.

Galleria di immagini: Spa: immagini delle più belle e raggiungibili

Quelle che un tempo venivano chiamate Beauty Farm oggi sono centri benessere d’elite con aree di svariato genere che attirano il 65% dei single di sesso maschile. Le donne le frequentano già da tempo e in maniera massiccia, ma a quanto pare le Spa conquistano oggi sempre più uomini, soprattutto per via delle palestre, piscine e area fitness, presenti ormai in tutte le strutture nazionali e messe a disposizione con un libero accesso per tutta la durata del soggiorno.

Spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Vacanze:

“Fino a pochi anni fa era impensabile organizzare dei weekend che avessero come leit motiv la cura del corpo o il benessere in generale. Il 2011 si è aperto invece con una eccezionale ondata di consensi da parte dei single che hanno iniziato a concepire questi weekend come panacea per rigenerarsi dal tram tram quotidiano”.

Rispetto al gentil sesso, la controparte maschile sceglie massaggi con un trattamento non finalizzato alla bellezza ma alla salute: per il 35 per cento di loro, è stato evidenziato come si scelgano trattamenti per guarire svariati dolori, come quelli alla cervicale, alla schiena o ai pieni. Solo il 22% sceglie invece un weekend benessere per curare il proprio aspetto estetico senza che parenti o amici se ne accorgano, probabilmente perché vogliono evitare qualunque occhio indiscreto. Infatti, spiega Gambardella:

“Ammettere che anche i “maschi” sono attratti dal concetto di cura estetica è ancora troppo difficile per l’universo maschile e nonostante la depilazione, i lettini solari o le tinture siano ormai entrati di diritto nelle abitudini degli uomini, esistono ancora reticenze nel confrontarsi con delle abitudini tipicamente femminili che vadano al di là della attenzione al benessere fisico, attraverso il fitness o la sala pesi; anche i single quindi pur strizzando un occhio alle Spa, ancora non palesano di amare il fatto di essere coccolati per un fine settimana”.

Da anni ormai i centri benessere hanno rinnovato le proprie strutture e propongono alla clientela spazi dedicati sia alla cura del proprio corpo che allo sport: non solo palestra e attrezzi per l’attività fisica, ma anche saune, docce rilassanti e per la cromoterapia, bagno turco e tanto altro. Non importa se ci si trovi in bella stagione o in periodi più freddi dell’anno: un soggiorno all’insegna del benessere può essere una soluzione perfetta per prendersi cura del proprio corpo nel miglior modo possibile.