La scorsa notte si sono tenuti gli Oscar della moda americani, come meglio sono conosciuti al mondo, ma ufficialmente sono i CFDA Fashion Awards, pensati per premiare stilisti e celebrità del mondo della moda.

Molti sono stati gli invitati presenti alla cerimonia, tra i quali chiaramente non poteva non che spiccare la diva Lady Gaga, la più chiaccherata della serata. All’arrivo si è presentata indossando un abito bustier e veli nero di Thierry Mugler con un lungo strascico e scarpe con zeppa di 30 cm. Ma in questa occasione non è stato l’abito a dare nell’occhio, ma la nuova acconciatura con cui si è presentata: un caschetto azzurro fluo.

Galleria di immagini: CFDA Fashion Awards: i look

Certamente, era prevedibile da Lady Gaga un cambiamento nel suo aspetto, ma dalla lunga chioma bionda al caschetto turchese la differenza è molta. Inoltre, per rendere l’abbinamento ancora più stravagante, ha scelto un make up leggero, se consideriamo i suoi standard, con sopracciglia totalmente nere e labbra rosso fuoco. Le unghie, colorate della stessa tonalità del rossetto, erano veri e propri artigli. Non per niente ha vinto poi il Fashion Icon Award.

Per non essere troppo scontata, la Germanotta ha quindi pensato di sbalordire i presenti all’afterparty dell’evento, dove si è tolta il bustino rimanendo con solo una tutina di velo addosso con piccole pezze che coprivano giusto il necessario, mentre una pratica cerniera a borchie è stata applicata sulle parti inferiori.

Fra le altre celebrità presenti alla premiazione è spiccata Jessica Alba, stupenda col pancione in un abito dai colori vivaci, viola e arancione, lungo fino ai piedi di Diane Von Furstenberg. Mini-clutch, bracciali e orecchini tutti dorati per richiamare i sandali.

Ashley e Mary-Kate Olsen hanno fatto il loro ingresso firmate da testa a piedi, ma con un make up che forse andava ad accentuare eccessivamente i tratti del loro viso, visibilmente stressato. Ashley indossava un abito azzurro e borsa di The Row, scarpe con tacco, dorate e a punta di Manolo Blahnik e gioielli di Cartier, mentre Mary-Kate ha sfoggiato una giacca dorata di Chanel, gonna nera con lungo strascico e borsa di The Row, sandali con tacco di Louis Vuitton e gioielli di Cartier anche per lei.

Liv Taylor, splendida come sempre, si è presentata con un abito di Proenza Schouler con fantasie geometriche dai colori differenti, accessori però tutti neri come la cintura a vita alta e la pochette. Magnifica anche Miranda Kerr, in un abito lungo nero di Michael Kors, con aperture sui fianchi e ampio spacco. Sempre in Michael Kors anche Ashley Greene, molto più sobria rispetto alla collega, con un abito a maniche corte rosa e nero.

Alessandra Ambrosio, la super modella brasiliana, ha sfilato con un abito rosso di Prabal Gurung con ampia scollatura e apertura sulla schiena. Make up totalmente naturale, solo un rossetto rosso in abbinamento al vestito. Naomi Watts ha indossato un abito dorato di Calvin Klein, simile a quello indossato da Diane Kruger in occasione del Festival di Cannes appena concluso. Kirsten Dunst invece ha voluto dare un taglio a scollature e spacchi decidendo di indossare camicia, giacca e pantaloni in vero stile maschile, spezzato però da scarpe Prada con tacco e orecchini a cerchio.