Karl Lagerfeld, direttore artistico di Maison Chanel, è riuscito con la collezione Pre Fall 2015 a ricreare lo stupore tanto amato dagli artisti barocchi. La collezione Métiers d’art è stata presentata durante la sfilata evento che si è tenuta nell’incantevole palazzo barocco Leopoldskron, nei pressi di Salisburgo in Austria.

La collezione, fastosa e sontuosa, ripropone la palette di colori tanto amata da Mademoiselle Chanel: bianco, rosso, navy e nero sono mescolati con le nuance che richiamano i colori delle Alpi come il grigio colomba e il verde foresta. Grande protagonista della collezione l’iconica giacca di Maison Chanel reinterpretata in chiave tirolese e arricchita con applicazioni e ricami. Molti dei capi presentati sono una reinterpretazione dei costumi tradizionali: il loden, la giacca in lana cotta, è disseminata di stelle alpine e piume; il dirndls, il tradizionale costume diffuso in Germania, Svizzera, Austria e Trentino Alto Adige e i lederhosen, ovvero i pantaloni corti di cuoio tipici della Baviera, sono portati a nuova vita e arricchiti grazie all’accostamento con materiali e tessuti raffinati.

Galleria di immagini: Chanel Pre Fall 2015: foto

A completare gli outfit gli elementi marchi distintivi della celebre maison francese: perle, catene, spille, pizzi e voilants. Gli abiti da sera strutturati con bavaglini, pieghe, fronzoli e larghe maniche – realizzati in seta, chiffon, pizzo e taffettà – fanno da contrasto con gli altri materiali impiegati nella realizzazione della collezione (lana cotta, tweed, feltro e pelle).

A chiudere la sfilata Cara Delevingne, nominata modella dell’anno durante i British Fashion Awards 2014, che sta facendo molto parlare di sé per la copertina hot, scattata per il magazine Love, insieme a Kendall Jenner.

L’intervista a Karl Lagerfeld e alcune immagini della sfilata.

Foto e video: courtesy Chanel press office