Il super atletico Channing Tatum (“Step Up”, “G.I. Joe – La nascita dei Cobra”) è stato scelto per interpretare il ruolo che fu di Johnny Depp nell’adattamento cinematografico della serie TV degli anni ’80, “21 Jump Street“.

Nonostante l’attore e produttore Jonah Hill pensi di aver finalmente trovato il suo co-protagonista ideale con il muscoloso Channing Tatum, sorgono molti dubbi a riguardo.

Le perplessità relative alla scelta di Tatum per il ruolo che in passato fu di Depp, non riguardano tanto l’attore e il suo talento, quanto piuttosto la sua età e la sua fisicità. Infatti, nella serie TV, Johnny Depp aveva appena 24 anni e un fisico molto asciutto, invece Channing Tatum ha 31 anni ed è diventato famoso soprattutto grazie al suo fisico muscoloso.

Channing Tatum e Johnny Depp hanno già condiviso un set: quello di “Nemico Pubblico” diretto da Michael Mann nel 2009. Naturalmente i due attori non sono paragonabili in alcun modo, visto soprattutto l’eccentricità e la bravura camaleontica del protagonista di “Pirati dei Caraibi

Le riprese del nuovo film poliziesco dovrebbero iniziare la prossima primavera e la sceneggiatura sarà affidata a Jonah Hill e Michael Bacall.

21 Jump Street“, diretto da Lord e Chris Miller, dovrebbe ricalcare la trama dell’omonima serie TV e incentrarsi su un team di giovani poliziotti che lavorano come infiltrati nelle scuole superiori.

L’unica speranza che resta al giovane Tatum è rappresentata dal fatto che se il film sarà completamente diverso dalla serie TV, i fan di Depp non potranno fare confronti o critiche.