Il 2015 per la famiglia reale di Monaco sembra essere uno degli anni più brillanti di sempre: dopo le celebrazioni per il decimo anniversario del regno del Principe Alberto e il matrimonio di Pierre Casiraghi – il figlio di Caroline – con Beatrice Borromeo, è ancora tempo di festeggiamenti.

Questa volta a varcare la navata è toccato al fratello di Charlene di Monaco, Gareth Wittstock, che ha sposato la sua fidanzata di lungo termine Roisin Galvin.

Hello! Magazine ha svelato alcuni dettagli esclusivi riguardo il grande giorno: la settimana passata, infatti, la coppia si sarebbe unita in matrimonio prima con rito civile al municipio di Monaco, “il Principato dove si sono conosciuti, si sono innamorati e dove continuano a vivere con la figlia Kaia-Rose”. Dopo il rito civile la coppia si è sposata alla chiesa di St Charles per la cerimonia religiosa, salvo poi spostarsi nuovamente nel ristorante di un amico dove è stato servito un piccolo pranzo e celebrato il 28esimo compleanno di Roisin.

Un piccolo assaggio, questo, di quello che è venuto il giorno successivo: la grande festa, infatti, si è tenuta nei giardini del Grand-Hotel du Cap-Ferrat, a Saint-Jean-Cap-Ferrat, vicino a Nizza. Il principe Alberto e la principessa Charlene hanno lasciato da parte gli impegni reali così come la famiglia della campionessa olimpica è volata dal Sud Africa per festeggiare lo sposo: la piccola Kaia-Rose, che farà solo due anni il prossimo ottobre, ha fatto da paggetta spargendo i fiori sulla navata.

Ha sempre sognato di indossare un abito bianco e volevo rendere il suo giorno veramente speciale. È davvero una donna e una madre eccezionale. Non potevo trovare di meglio, è perfetta!” ha dichiarato Gareth, visibilmente emozionato durante i festeggiamenti, alla rivista Hello!. Una relazione, ha dichiarato Roisin, “nata con una connessione molto forte e adesso che abbiamo Kaia-Rose, capiamo che per la nostra famiglia il matrimonio è un passo normale. Il nostro amore è sempre stato forte e con Kaia adesso dividiamo responsabilità e impegni”.

Gareth, che oltretutto è il padrino di uno dei gemelli della principessa Charlene, Gabriella, vive a Monaco con Roisin e la piccola Kaia, dove lavora per la Fondazione della sorella. “Ha bisogno della sua famiglia e il nostro legame è veramente molto forte – ha dichiarato Gareth – Ci vediamo regolarmente e mia figlia adora giocare con i gemelli. È una cosa bella da vedere ed è molto speciale.” Parole di adorazione che non vengono risparmiate neanche nei confronti del principe Alberto, definito dallo stesso “una persona eccezionale”. “Dal primo giorno – continua – ti fa sentire a tuo agio. È mio cognato ma continuo a rispettarlo come sovrano”.