Charlize Theron farà parte del cast del quarto capitolo della saga di fantascienza di “Mad Max”, iniziata nel 1979 e fermatasi nel 1985, con il film “Mad Max: oltre la sfera del tuono”, quello che ebbe più successo e che vedeva come protagonista Mel Gibson e la cantante Tina Turner nel ruolo dell’antagonista.

Il film si intitolerà “Mad Max: Fury Road” e vedrà l’attore Tom Hardy nella parte che un tempo era di Gibson, mentre la Theron sarà il personaggio femminile principale. A volerla a tutti i costi nel cast è stato il regista George Miller, che ha annunciato di voler iniziare a girare il nuovo lavoro per l’estate prossima, in Australia.

La Theron, accettando di girare il nuovo capitolo di “Mad Max”, ha rinunciato ad altri progetti importanti, come il thriller d’azione “The Tourist”, che invece sarà interpretato da Angelina Jolie, e “Danish Girl”, che vedrà anche la partecipazione di Nicole Kidman.

Il perché di questi importanti “no” non è noto, ma è probabile che l’attrice sudafricana abbia visto in questo quarto film targato “Mad Max” un’opportunità che le permetterà di mettere in luce ulteriormente la sua bravura, già confermata con altre pellicole, come ad esempio “Monster”, che le ha fatto anche vincere un Oscar.