Charlotte Casiraghi compie 30 anni: la figlia della principessa Carolina è un’icona di stile e di bellezza. Labbra piene, occhi verdi, fisico slanciato, Charlotte sembra avere ereditato il fascino e l’eleganza dell’indimenticabile nonna, la Principessa Grace Kelly.

Trent’anni, tra dolori e gioie: dopo la morte del padre, Stefano Casiraghi, quando lei aveva solo quattro anni, la sua famiglia si trasferì in Provenza e poi vicino a Parigi non potendo rimanere a Monaco per il dolore di tale perdita. Tre i grandi amori della sua vita: Alex Dellal, Gad Elmaleh – da cui ha avuto un figlio, Raphael, e il regista italiano Lamberto Sanfelice, suo compagno attuale.

Amante dei cavalli e della filosofia, Charlotte Casiraghi è anche appassionata di moda, diventando sin da giovanissima testimonial di Cartier e Gucci, ma anche musa di Karl Lagerfeld. Per celebrare il suo trentesimo compleanno, ecco 5 outfit bellissimi che ha sfoggiato nel corso di questi anni.

Galleria di immagini: Charlotte Casiraghi, foto

  1. Abito Chanel con veletta, 2011. In occasione del matrimonio tra il Principe Alberto e Charlene Wittstock a Monaco, nel 2011, Charlotte Casiraghi, all’epoca legata ad Alex Dellal, indossò un tubino rosa cipria in seta con spalline abbassate di Chanel, impreziosito da bottoni di cristallo e da un fioco in satin nero sotto il punto vita. A colpire fu soprattutto l’abbinamento con la veletta nera sorretta da un cerchietto con cristalli. Sandali aperti neri e pochette completavano l’azzeccatissimo look.
  2. Abito principesco, Giambattista Valli, 2011. Per i festeggiamenti serali del matrimonio tra il principe Alberto e Charlene, Charlotte Casiraghi ha sfoggiato un nuovo look, questa volta molto fiabesco. Charlotte ha indossato un abito lungo color cielo, con corpetto a cuore, cintura oro in vita e mantella di Gianbattista Valli. Capelli raccolti e trucco leggero, hanno completato l’outfit pendenti di diamanti, un bracciale vistoso e una pochette argentata. Una vera principessa.
  3. Abito “piumato”, Chanel Couture, 2013. Elegantissimo anche l’abito, firmato nuovamente Chanel Couture, indossato dalla neo-trentenne al ballo della Rosa 2013, a cui ha presenziato insieme al fratello Andrea Casiraghi. Color rosa glaciale, il vestito asimmetrico – corto sul davanti e lungo fino al pavimento nella parte posteriore – con spalline era arricchito con tantissime frange, le quali creavano un effetto piumato. Scelta azzeccata anche negli accessori e nella pettinatura: sandali con il tacco neri, collana, rossetto color ciliegia e capelli raccolti in un’acconciatura morbida con ciuffo laterale mosso.
  4. Stampe floreali, Gucci, 2015. Charlotte Casiraghi sa come calcare il tappetto rosso: semplice ma d’effetto l’abito indossato dalla monegasca per il Festival del Cinema di Cannes 2015. Il vestito scelto, questa volta di Gucci, era lungo con strascico e plissé, nella tonalità del celeste con stampa a flora e nastro in suede marsala legato in vita con un fiocco.
  5. Abito colorato, Gucci, 2016. Charlotte Casiraghi non poteva mancare l’annuale appuntamento con il Met Gala di New York. Quest’anno, il titolo della mostra era “Manus x Machina: moda in un’epoca di tecnologia”. Mentre molte celebrità hanno optato per look rock, color argento e applique “robotiche”, la principessa ha interpretato il tema in maniera diversa. Accompagnata dal direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, Charlotte Casiraghi ha scelto un abito lungo, a balze e increspato multi-colour. La parte superiore era giallo canarino, mentre le balze della parte inferiore, di colore diverso, sfumavano dal rosa chiaro al viola.