Se qualcuno di noi immaginava che la comica Luciana Littizzetto sparasse a zero su tutti, ieri avrà avuto una bella doccia fredda, dato che, anche se con ironia, ha fatto molti complimenti all’ospite di “Che tempo che fa”, Elisabetta Canalis. I complimenti sono stati incentrati sulle caratteristiche fisiche e sulla bellezza della ex Velina, che è stata passata in rassegna in tutta la sua anatomia.

Luciana Littizzetto, dopo aver preso in giro Fabio Fazio per l’assenza di donne nelle sue trasmissioni, e per la sua espressione da “toro da monta” mentre intervistava la Canalis, ha ammesso:

Gnocca, è gnocca.

Naturalmente il discorso, al di là dei complimenti fisici, è andato sul rapporto tra l’attrice e George Clooney, con tutti i cliché del caso:

Ma che gli hai detto per conquistarlo: ho le tette a tappo di Martini, stappamele! Oppure: ti piace la pasta con le sarde? Eccomi!

Infine, si è parlato di dimensioni: la Littizzetto ha chiesto alla Canalis, tra l’altro, della sua intimità, se George è “normodotato o enormodotato”, se la mattina si sveglia con l’alito da sciacallo, se la notte si alza per fare la pipì o la mattina ha la vescica gonfia.

Una relazione sicuramente singolare quella con il divo americano che, tuttavia, non sfocerà in matrimonio, come ammesso dalla stessa ex Velina.

La Canalis era ospite della trasmissione per presentare il suo cinepanettone “A Natale mi sposo“, ma ci sono stati dei cenni anche al prossimo Festival di Sanremo, in cui lei sarà protagonista alla conduzione, e per il quale non sta più nella pelle.