Lo chef spagnolo Darìo Barrio è morto in seguito a un terribile incidente. Durante un’esibizione all’Air Festival “El Yelmo”, il cuoco 42enne si è lanciato con una tuta alare ma, per qualche problema tecnico, il paracadute non si è aperto, facendolo schiantare su una rupe tra le montagne della Sierra Segura. Due turisti hanno accidentalmente ripreso l’attimo fatale, ecco il video.

La star della tv spagnola è morta sul colpo. I due ignari cameramen non sapevano che quelli che stavano filmando sarebbero stati gli ultimi tragici attimi di vita di quella che loro credevano fosse una stella della tv intenta a dare spettacolo. Il video, come capita spesso in situazioni di questo tipo, è stato immediatamente postato su YouTube facendo in poche ore il giro del mondo. Incidente quello di Barrio che non può non ricordare la tragica scomparsa di un personaggio televisivo italiano, Pietro Taricone, morto anche lui in seguito a un incidente con il paracadute.

Galleria di immagini: Chef spagnolo morto: le foto di Dario Barrio

Barrio, che aveva cominciato la sua attività di chef all’età di 14 anni, studiando e facendo esperienza in numerosi, famosi, ristoranti della Spagna, è diventato famoso dopo la sua partecipazione al programma televisivo “Todos contra el chef”. Dopo l’incidente, gli organizzatori del Festival, “estremamente rammaricati” come loro stessi hanno annunciato con un comunicato stampa, hanno sospeso nell’immediado tutte le attività. Molte le celebrità hanno espresso le loro condoglianze su Twitter dopo la notizia della tragica morte.

Foto tratta dal profilo ufficiale Facebook di Chef Barrio