Le Girls Aloud sono un gruppo britannico formatosi nel 2002 grazie a un programma televisivo che ha unito le 5 ragazze che lo compongono: Nicola Roberts, Kimberley Walsh, Nadine Coyle, Sarah Harding e Cheryl Cole, forse la più famosa delle 5, che ha intrapreso la carriera da solista. Un’agenzia russa di escort però, ha utilizzato una loro vecchia foto per farsi pubblicità.

La fotografia utilizzata ritraeva il gruppo 5 o 6 anni fa, quando le componenti erano ancora delle ragazzine cresciute che cantavano per passione, prima di cambiare abiti e look e trasformarsi in donne in carriera. Secondo quanto riporta il Daily Mail l’agenzia Babylon Moscow Escort Agency ha ripreso la foto delle ragazze e l’ha inserita sul proprio volantino pubblicitario. Secondo il quale le Girls Aloud, sconosciute in Russia, sarebbero “donne amichevoli che stanno aspettando la tua chiamata”.

Tuttavia, l’agenzia russa non ha chiesto il permesso per diffondere l’immagine in maniera appropriata e, per questo motivo, i discografici potrebbero citare in giudizio la Babylon. Nonostante tutto le Girls Aloud l’hanno presa sul ridere, anche se, secondo quanto riporta il Mirror, questo è il genere di cose che andrebbero monitorate per evitare spiacevoli sorprese e successive questioni.