La terna di giudici della trasmissione di Canale 5 “Italia’s Got Talent” ha emesso il primo, atteso verdetto e ha decretato chi dei giovani talenti sarà in quei 36 semifinalisti che si daranno battaglia, lunedì 3 e 10 maggio, per un posto in finale.

Per la giuria composta da Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi non è stato per nulla facile effettuare una scelta e, secondo quanto è stato dichiarato da loro, sono state necessarie molte ore per discuterne.

Passano dunque il turno il ballerino hip hop Pasquale Fortunato, la cubista Angela Troina, il cantautore Federico Fattinger che nel corso della sua esibizione aveva anche commosso il trio dei giudici e ottenuto una standing ovation dal pubblico, il chitarrista Alfredo Marasco, la cantante Carmen Masola, i Dangerous Game, gli Anonimi Calabresi, Alberto di Salvatore, Angioletta Villella, il mago Aldo Nicolini, Daniele Zizzi e Simone Porro, Emanuele Gallo, il giovanissimo Cristian Esposito, i Manziella Quartet, Andrea Fratellini, Antonio Valenti. E ancora: il particolare percussionista Michele Baldassare, il cantante Daniele Le Quaglia, i Regina, la danzatrice Emanuela Sanno, il ballerino Christian Roberto, i ginnasti Gli Improbabili, il cantante Salvatore Russo Lacerna, Michele Forgione e Alessio Masoni (i Rutt Misterio), il ballerino Loil Premies e la cantante Nathalie Zeolla.

Dalla prossima settimana un nuovo giudice si aggiungerà alla terna composta da Scotti, De Filippi e Zerbi: il pubblico. Attraverso il televoto, infatti, sarà possibile decidere da casa chi dei talenti verrà ammesso in finale e chi invece dovrà concludere la sua avventura nel talent show di Canale 5.

E per quanto riguarda i vincitori, i pronostici sembrerebbero tutti orientati verso un solo nome: Federico Fattinger.