Secondo Chi, settimanale diretto da Alfonso Signorini, Piero Chiambretti si sarebbe arrabbiato per un comportamento poco carino subito nei propri confronti da parte de “Le Iene“.

La polemica sarebbe stata causata dai conduttori del programma satirico e di denuncia più amato nella prima serata italiana, i quali avrebbero dimenticato di annunciare, per diverse settimane, l’inizio del “Chiambretti Show” al termine della loro trasmissione.

I rapporti, secondo varie indiscrezioni, si sarebbero raffreddati al punto tale da creare una piccola polemica tra Piero Chiambretti e Davide Parenti, autore de “Le Iene Show”.

Ad ogni modo, i sostenitori di Chiambretti possono dormire sonni tranquilli perché il presentatore comico ha smentito tutto:

Noi e le Iene siamo Parenti, non serpenti.

Proprio con questa battuta, Piero smentisce l’arrabbiatura nei confronti del programma in prima serata e dipana ogni dubbio su rapporti conflittuali con lo stesso Davide Parenti.

Resta da chiedersi il motivo per cui il giornale scandalistico abbia pubblicato questa falsa notizia. Si tratta di un tentativo di accaparrarsi più lettori o vi sono motivazioni ben più pesanti della mancata presentazione a fine serata?

Qualsiasi siano le ragioni, il caso è stato chiuso nel migliore dei modi.