Si è recentemente tenuto in Galles il concerto tributo a Michael Jackson, con cantanti da tutto il mondo pronte a rendere omaggio alla superstar scomparsa da due anni.

Tra questi anche Christina Aguilera, che però ha scioccato i fan per il suo aspetto gonfio e particolarmente rozzo.

Galleria di immagini: Christina Aguilera al concerto per Michael Jackson

Alla serata tributo tenutasi a Cardiff, allo stadio Millennium, sono arrivati Cee Lo Green, Jamie Foxx, Leona Lewis, oltre alla famiglia di Michael, tra cui sul palco la sorella La Toya e i tre figli, vestiti in versione “Thriller”. Ma la performance più sconvolgente è stata proprio quella di Christina, raramente apparsa così goffa.

I capelli completamente scarmigliati e in forma decisamente oltre il “curvy“, la 30enne cantante è apparsa prima in calze a rete, stivali e corsetto neri con giacca di brillantini, dove ogni suo eccesso di curve si è manifestato in modo tutt’altro che lusinghiero, evidenziandone anche il doppio mento.

Dopodiché è andata a cambiarsi, per tornare in stile un pelo più sobria, vagamente militare, con gonna sotto il ginocchio e cinturone in vita. Il rossetto rosso fuoco e il pesante make-up sugli occhi facevano ben poco comunque per rendere la figura un po’ meno sopra le righe.

Non vi è molto da dire, in queste mise la signora Aguilera ha decisamente superato il sottile confine tra burlesque e grottesco.

Fonte: Quotidiano.net