Per questo delizioso ciambellona, ottimo per la prima colazione, avrete bisogno di: 300 gr di farina per dolci, 300 gr di ricotta fresca, 250 gr di zucchero semolato, 3 uova, 1 limone, 1 bustina di lievito vanigliato.

Lavorate a lungo lo zucchero bianco (possibilmente passato al tritatutto visto che lo zucchero a velo si incorporerà meglio all’impasto e non formerà i grumi) con le uova, fino a dar luogo ad una crema spumosa. Gradualmente aggiungete la farina avendo cura di setacciarla e continuate a lavorare l’impasto.

Unite il lievito per dolci, anch’esso passandolo al setaccio, ed alla fine una presa di sale fino che aiuterà la lievitazione del ciambellone.

Quindi versate la ricotta, la scorza del limone ed il suo succo, e mescolate ancora con un cucchiaio di legno, fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati.

A questo punto versate il composto semi denso in una tortiera a forma di ciambella, già unta di olio di semi, o in alternativa cosparsa con un velo di burro, e successivamente infarinata per far in modo che il ciambellone, in cottura, non si attacchi.

Ricordate di accendere il forno qualche minuto prima di infornare la ciambella, in modo da preriscaldarlo.

La torta va cotta per una mezz’oretta e va consumata fredda con una spolverate di zucchero a velo.