Le vicende erotiche e la storia d’amore di Jamie Dornan e Dakota Johnson – nei ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele – in Cinquanta Sfumature di Nero (“Fifty Shades Darker”) arrivano al cinema in italia. Ispirato al secondo capitolo della saga bestseller scritta da E.L. James (pseudonimo della scrittrice Erika Leonard) promette un San Valentino ad alto tasso erotico. È un mondo ancora più torbido quello in cui i due protagonisti sono trascinati dalle loro passioni. Riusciranno a vincere le loro debolezze?

Cinquanta Sfumature di grigio“, uscito nel 2015, ha guadagnato più di 560 milioni di dollari nelle sale di tutto il mondo e questo nuovo film si prospetta altrettanto fortunato al botteghino. I tre libri, d’altronde, hanno venduto complessivamente oltre 125 milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in 52 lingue, facendo conoscere al grande pubblico l’universo delle fantasie erotiche del BDSM (Bondage e Disciplina, Dominazione e Sottomissione, Sadismo e Masochismo), con pratiche come il caning e lo spanking.

Cinquanta sfumature di nero: trama

Christian Grey tenta di trascinare di nuovo Ana Steele nella sua vita. La ragazza, però, cauta e spaventata non cede, fin quando decide di proporre un nuovo accordo. Tra i due si ricostruisce lentamente un rapporto di fiducia, ma figure indistinte provenienti dal passato di Christian cercano di stringersi intorno alla coppia, determinate a distruggere le loro speranze per un futuro insieme.

Cinquanta sfumature di nero: cast

Per il ruolo di Anastasia si erano candidate Kristen Stewart, Shailene Woodley e Felicity Jones, ma la scelta finale è caduta su Dakota Johnson, modella e attrice statunitense e figlia degli attori Melanie Griffith e Don Johnson. Era al suo primo ruolo come attrice principale in un film, anche se aveva già numerose apparizioni con ruoli minori in altre produzioni (come “The Social Network” e “21 Jump Street”).

La scelta dell’attore che avrebbe interpretato Christian Grey è stata più travagliata: erano stati presi in considerazione Ryan Gosling, Theo James e Robert Pattinson, tra gli altri, ma la scelta era caduta su Charlie Hunman, un attore britannico famoso per il suo ruolo nel film “Hooligans”. A pochi giorni dall’inizio delle riprese Hunman però rinunciò al ruolo a causa di impegni televisivi: circa un mese dopo la produzione annunciò che Christian Grey sarebbe stato interpretato dall’attore irlandese Jamie Dornan, che ha recitato nel film di Sofia Coppola “Marie Antoinette” e nella serie televisiva “C’era una volta”.

Già presenti in “Cinquanta Sfumature di Grigio” tornano anche in questo nuovo capitolo i Marcia Gay Harden, Jennifer Ehle, Luke Grimes, Rita Ora, Victor Rasuk, Eloise Mumford e Max Martini, affiancati per la prima volta da Kim Basinger, Hugh Dancy, Bella Heathcote ed Eric Johnson.

“Cinquanta Sfumature di Nero” è diretto da James Foley (“Fear”,”House of Cards”) e prodotto ancora una volta da Michael De Luca, Dana Brunetti e Marcus Viscidi, insieme con E.L. James, creatrice del romanzo campione di incassi che ha fatto breccia in tutte le culture. La sceneggiatura è di Niall Leonard, basata sul romanzo di James.

La colonna sonora è stata curata da Danny Elfman (candidato 4 volte agli Oscat) e supervisionata da Dana Sano e contiene un lungo elenco di hit maker degli ultimi anni a partire da ZAYN | Taylor Swift, il cui singolo inedito “I don’t wanna live forever” è già in vetta a tutte le classifiche.

Anche la colonna sonora del primo episodio (che ha ottenuto una nomination agli Oscar e 6 Grammy) ha avuto un incredibile successo, vendendo più di 5 milioni di copie nel mondo e arrivando al primo posto di iTunes in 94 paesi al mondo grazie al successo di brani come “Love me like you do) di Ellie Goulding e “Earned it” di The Weeknd.

Galleria di immagini: Cinquanta sfumature di nero, foto

Cinquanta sfumature di nero: biglietti

Già da dicembre sono disponibili le prevendite italiane dei biglietti per andare al cinema e vedere “Cinquanta sfumature di nero”. I biglietti si possono acquistare anche attraverso il sito del film (www.cinquantasfumature-ilfilm.it/biglietti/).

Cinquanta sfumature di grigio: trama

Il primo capitolo delle avventure erotiche e sentimentali di Christian Grey e Anastasia Steele è tratto dal romanzo “Cinquanta sfumature di grigio” scritto nel 2011 dalla scrittrice inglese E. L. James (il titolo originale “Fifty Shades of Grey”, si riferisce al cognome del protagonista). Giovane e timida studentessa, Anastasia Steele per un caso fortuito conosce il miliardario Christian Grey. Tra i due scatta un’attrazione quasi irresistibile ma le loro differenze caratteriali e i non convenzionali gusti sessuali di lui causano problemi alla relazione. Christian è un uomo tormentato dall’ossessione del controllo: sta ad Anastasia decidere se il suo amore è abbastanza forte da accettare le sue sadiche perversioni.

Cinquanta sfumature di rosso: trama

Nella terza e per ora conclusiva (ma è di qualche ora fa l’intervista rilasciata da E.L. James che si è detta possibilista nello scrivere un quarto romanzo della saga) parte della saga Anastasia è diventata sempre più sicura di sé e Christian ha iniziato lentamente ad affidarsi a lei, fino a non poterne più fare a meno e a sposarla. Il passato però torna prepotentemente nella loro vota. Jack Hyde, l’ex direttore di Anastasia, vuole vendicarsi dall’essere stato licenziato da Christian e rifiutato sentimentalmente. Elena Lincoln, la donna che ha insegnato a Christian tutti i giochi erotici, non riesce a rassegnarsi e capire che ormai Christian è legato a vita ad Anastasia, che è incinta. Bisogna arrivare all’ultimo pagina del libro per scoprire se l’amore riuscirà a trionfare.

Cinquanta sfumature di nero: uscita in Italia e trailer

Il film esce in sala il 9 febbraio, distribuito dalla Universal.