La Spezia fa registrare 4 morti e 5 dispersi a causa di una violenta alluvione. La situazione è davvero preoccupante e la giornata di intense piogge ha purtroppo portato a questo catastrofico bilancio: piove infatti interrottamente da più di un giorno e i danni a case e strade sono ingenti. Fango e detriti sono ovunque e questo complica anche le operazioni di ricerca dei dispersi.

Galleria di immagini: Alluvione in Liguria

Molte persone sono riuscite a mettersi in salvo salendo sui tetti e sono state tratte in salvo dagli elicotteri della Marina. Un’alluvione che già fa presagire danni per milioni di euro e probabilmente l’allerta non può dirsi ancora terminata perché, ora che è esondato il Vara, è a rischio il fiume Magra.

I paesi isolati dalla frana sono sette tra Levanto, Monterosso e Vernazza, qui l’acqua ha travolto le auto facendole arrivare in spiaggia. Borgo di Pignone è completamente isolato e 800 persone ora attendono che arrivino i soccorsi per ripristinare i collegamenti.

A San Bernardino una decina di bambini sono rimasti intrappolati in una scuola materna e sono stati soccorsi dai mezzi anfibi. I vigili del fuoco continuano a ricevere tantissime telefonate e al momento la situazione peggiore riguarda gli allagamenti delle case e l’interruzione della linea ferroviaria a causa di un movimento franoso tra Levanto e Corniglia.

Fonte: Repubblica